menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ternana-Bari, le probabili formazioni: Defendi torna titolare

Bari di scena al Liberati di Terni: Nicola senza Ebagua squalificato si affida a Ciccio Caputo. Schiattarella confermato nel ruolo di terzino destro. Sorpresa Defendi a centrocampo?

La Serie B torna in campo per la 34a giornata di campionato: turno aperto ieri dello scontro in testa tra Carpi e Bologna, vinto dalla squadra di Castori sempre più vicina al traguardo della promozione diretta.

Il Bari invece continuerà a inseguire il sogno play-off sul campo della Ternana. I biancorossi, in campo al Libero Liberati di Terni alle 20:30, vengono da tre risultati utili consecutivi e sono alla ricerca di un risultato che possa definitivamente rimetterli in corsa per un posto tra le prime otto classificate.

Vediamo come arrivano alla partita i due schieramenti:

QUI TERNANA - Mister Tesser deve rinunciare all'ex Eramo e a Fazio. La novità tuttavia è il modulo: gli umbri potrebbero passare dall'abituale 3-5-2 al 4-3-1-2 visto ieri in rifinitura. In attacco, Avenatti farà coppia con Ceravolo, con Bojinov, reduce dagli impegni con la Bulgaria pronto a fare il suo ingresso a partita in corso. Occhio a Tesser contro il Bari perché potrà davvero mischiare eccome le carte...

QUI BARI - Davide Nicola non avrà a disposizione Giulio Ebagua, squalificato contro la Pro Vercelli: al suo posto ci sarà Ciccio Caputo. In difesa Schiattarella viaggia verso la conferma nel ruolo di terzino destro a scapito di Sabelli che dovrebbe accomodarsi in panchina. A centrocampo possibile l'inserimento di Defendi al posto di Donati, con Romizi che si posizionerebbe nel ruolo di regista.

Le probabili formazioni:

Ternana (4-3-1-2): Brignoli; Dianda, Meccariello, Bastrini, Popescu; Valjent, Russo, Palumbo; Gavazzi; Ceravolo, Avenatti. All.: Tesser

Bari (4-3-3): Guarna; Schiattarella, Rinaudo, Contini, Calderoni; Defendi, Romizi, Bellomo; Galano, Caputo, De Luca. All.: Nicola

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento