Sport

Torino-Bari 1-1 | Bari fortunato. Espulsi Polenta e Bianchi

Un Bari praticamente mai pericoloso nell'arco della gara riesce ad uscire indenne dall'Olimpico pareggiando per 1-1 contro il Torino capolista. Espulsi nel finale Polenta e Bianchi. In gol per il Bari De Paula

Un Bari dominato dal Torino (la casella tiri in porta dei biancorossi a fine gara reciterà quota uno) riesce a non capitolare: i biancorossi di Torrente, infatti, pareggiano per 1-1 all'Olimpico dopo essere addirittura passati in vantaggio nel primo tempo con De Paula. Nella ripresa, poi, il pari di Antenucci. Match spigoloso condito da due espulsi.

IL MATCH - Come da copione, è il Torino a fare la gara e la prima palla gol arriva al 10': corner da destra e stacco imperioso di Pratali il cui colpo di testa viene salvato sulla linea da De Falco. Al 15' altra occasione per un difensore: su calcio di punizione, Ceppitelli si addormenta in piena area di rigore e si fa rubare palla da Di Cesare che elude l'intervento di Lamanna e calcia a rete. Lo stesso Ceppitelli, però, si riscatta andando a mettersi fra porta e pallone salvando quasi sulla linea di porta. Due minuti dopo si fa vedere il Bari con un colpo di testa di Caputo su un cross da destra di Defendi ma la mira dell'attaccante biancorossa è errata. Dopo un quarto d'ora di nulla, alla mezz'ora è Antenucci a provarci dal limite dopo aver saltato Claiton e Ceppitelli ma il tiro dell'attaccante granata è alto. Al 36' è Sgrigna ad avere un'occasionissima: sempre da corner, Pratali fa da sponda e il numero 10 di Ventura calcia al volo in diagonale trovando la grandissima risposta d'istinto di Lamanna che chiude in corner. Dopo un dominio netto dei padroni di casa, al 42' il Bari passa sorprendentemente in vantaggio: cross di Ceppitelli che Iori devia fornendo un involontario assist a De Paula. Il brasiliano si allunga a centro area e piazza la zampata che vale il vantaggio biancorosso. Di fatto, il primo tempo si chiude qui. Nella ripresa, il Bari parte bene ma al primo affondo il Torino pareggia: al 54' Polenta non segue la linea difensiva e lascia in posizione regolare Antenucci che, a tu per tu con Lamanna, lo salta e deposita a porta vuota il pallone dell'1-1. Per quasi venti minuti non succede nulla e bisonga aspettare il 72' per un nuovo sussulto quando, cioè, il Bari resta in dieci per via dell'espulsione di Polenta. Ciò nonostante, un minuto dopo i galletti si fanno vedere con De Paula che fa tutto da solo convergendo da destra ma la sua conclusione è alta. Nel finale il match diventa incandescente: Borghese e Bianchi concludono il duello rusticano durato tutto il match con il rosso all'attaccante granata per una gomitata ai danni del difensore biancorosso. All'85' è Di Cesare a cercare il jolly dai 35 metri ma la conclusione del difensore torinese è messa in corner in tuffo da Lamanna. I granata non riescono a dare continuità al loro forcing e il Bari strappa un prezioso pari.

LA SVOLTA DEL MATCH - La svolta, in negativo, della gara è stata la pessima partita di Polenta. Il difensore uruguaiano si fa beffare in continuazione da Stevanovic e lascia via libera ad Antenucci sulla rete del pareggio non seguendo i compagni nella tattica del fuorigioco.

DICHIARAZIONI POST-GARA - Si mostra contento ma allo stesso tempo rammaricato per l'ingenuità sul gol subito il tecnico del Bari Torrente. L'allenatore biancorosso, ai microfoni di Mediaset Premium, commenta così l'1-1 ottenuto sul campo del Torino: "Siamo una squadra da trasferta. C'è rammarico per il gol subito perchè avremmo potuto fare il colpaccio. Devo fare i complimenti ai ragazzi che hanno fatto un'ottima gara sia dal punto di vista tattico che caratteriale. Abbiamo preparato bene tatticamente la gara e questo risultato vale doppio perchè eravamo in emergenza e quindi faccio nuovamente i complimenti ai miei giocatori".

TABELLINO

TORINO(4-2-4) - Coppola; Darmian(50'D'Ambrosio), Pratali, Di Cesare, Parisi; Basha(64'Vives), Iori; Antenucci, Sgrigna(78'Ebagua), Bianchi, Stevanovic. A disposizione: Morello, De Feudis, Glik, Verdi. Allenatore: Giampiero Ventura.

BARI (4-3-3) - Lamanna; Ceppitelli, Borghese, Claiton, Polenta; Rivaldo, De Falco(74'Masi), Bellomo(61'Kopunek); Defendi, Caputo(80'Stoian), De Paula. A disposizione: Koprivec, Galano, Rivas, Marotta. Allenatore: Vincenzo Torrente

Arbitro: Ciampi di Roma

Marcatori: 42'De Paula(B), 54'Antenucci(T)

Espulsi: 72'Polenta(B), 81'Bianchi(T)

Ammoniti: Claiton(B), Polenta(B), Borghese(B)

LE PAGELLE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Bari 1-1 | Bari fortunato. Espulsi Polenta e Bianchi

BariToday è in caricamento