Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

I giovani talenti della racchetta si sfidano a Bari: presentato il torneo internazionale giovanile di tennis

La kermesse si svolgerà sui campi di Angiulli, Circolo Tennis Bari e New Country Tennis Academy (Accademia Tennis Bari)

Torna anche quest'anno il prestigioso appuntamento con il Torneo internazionale giovanile di tennis di Bari, giunto alla 17ma edizione. L'appuntamento, organizzato da Società Ginnastica Angiulli Bari, Accademia Tennis Bari, Circolo Tennis Bari e New Country Tennis Academy, si svolgerà dal 16 al 23 dicembre. Il torneo è stato presentato questa mattina a Palazzo di Città dall’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, assieme ai presidenti dei circoli organizzatori, al capitano di Coppa Davis Corrado Barazzutti, al presidente del Coni Puglia Angelo Giliberto e ai consiglieri nazionali FIT, Isidoro Alvisi e Donato Calabrese. La kermesse si svolgerà sui campi di Angiulli, Circolo Tennis Bari e New Country Tennis Academy (Accademia Tennis Bari) e  può vantare un ricco albo d'oro con i prestigiosi nomi di Flavia Pennetta, Roberta Vinci, Thomas Fabbiamo e Andrea Pellegrino.

“Siamo qui per presentare il 17o Torneo Internazionale giovanile di tennis - ha dichiarato Pietro Petruzzelli - e siamo contenti di farlo proprio oggi, perché abbiamo appreso la notizia del rigetto da parte del Tribunale di Bari dell’istanza di fallimento della Società sportiva Angiulli. Siamo felici che l’Angiulli possa continuare a svolgere la sua attività sportiva, anche in vista del torneo internazionale giovanile di tennis organizzato in collaborazione dai tre più importanti circoli tennistici del capoluogo. È grazie all’attività dei circoli cittadini che a Bari si parla di turismo sportivo: su quasi 800 partecipanti al torneo, infatti, oltre 400 verranno da fuori regione. Per questo come amministrazione abbiamo pensato di destinare il prossimo anno delle risorse esplicite ai grandi eventi sportivi che verranno ospitati nella nostra città. Da un lato puntiamo a promuovere lo sport con la realizzazione di playground diffusi sull’intero territorio, dall’altro cerchiamo di sostenere i grandi eventi  e le eccellenze sportive della città”.

“È con vero piacere che torno in una città, la vostra, dove ho tanti amici e dove sono stato sempre accolto con grande calore e affetto - ha affermato Corrado Barazzutti -. In questi anni il torneo è cresciuto fino a ritagliarsi uno spazio importante nel calendario nazionale, e tanti giocatori sono passati da questa esperienza prima di diventare professionisti della racchetta”. “Per la nostra gloriosa Angiulli - ha sottolineato il presidente dell’Angiulli Ruggero Rizzitelli -  questo evento ci consente di dimostrare le capacità organizzative di cui siamo capaci. L’Angiulli è un circolo vivo, che va oltre la città di Bari e che punta a una crescita continua e costante, nel pieno rispetto dei nostri storici fini sociali. Vedere negli spazi della società sportiva così tanti ragazzi impegnati in uno sport affascinante quanto solo il tennis sa essere, è per noi un motivo di grande orgoglio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani talenti della racchetta si sfidano a Bari: presentato il torneo internazionale giovanile di tennis

BariToday è in caricamento