rotate-mobile
Sport

Trapani-Bari 1-0: decide un gol di Fazio, terzo ko di fila per i galletti

Biancorossi ancora una volta ko: partita dominata dal Trapani che passa al 59' grazie ad un colpo di testa di Fazio. Reazione inesistente da parte dei pugliesi che chiudono male il 2015

Sconfitta pesante per il Bari che cade anche al Provinciale di Trapani: a decidere la gara il gol di Rizzo al 59'. Brutta prova della squadra di Nicola, troppo remissiva nei confronti dei siciliani che hanno ampiamente meritato il successo costruendo numerose occasioni da goal. 

Trend negativo preoccupante per i galletti, alla terza sconfitta consecutiva dopo i ko contro Cagliari e Brescia. A preoccupare è soprattutto l'assenza di mordente e di cattiveria dei biancorossi (oggi ancora una volta in maglia verde...), che con questo risultato scivolano dal quarto al sesto posto, superati dal Pescara e raggiunti dal Brescia.

LA PARTITA - La gara dopo i primi minuti di studio vive il suo primo sussulto al 10': tentativo dell'ex Nadarevic il cui sinistro a giro da fuori impegna Guarna che si rifugia in corner. Risponde immediatamente la formazione biancorossa con una percussione di Donkor, seguita da una conclusione di poco alta sopra la traversa. Attacca soprattutto la squadra di casa, ispirata dalle giocate del brasiliano Coronado. Al 20' episodio dubbio nell'area dei padroni di casa: Maniero finisce a terra in area mentre cerca di raccogliere il cross di Di Noia, La Penna lascia proseguire. Qualche minuto più tardi si fa rivedere il Trapani: cross insidioso di Rizzato, Montalto manca l'incornata per un soffio: si salva la difesa biancorossa. La prima vera occasione per i galletti arriva al 27': Rada su punizione trova Di Cesare sul secondo palo, il difensore romano effettua un contro-cross che attraversa tutta l'area piccola, alla fine è Pagliarulo ad allontanare il pericolo. La squadra di Cosmi va clamorosamente vicino al goal del vantaggio un minuto dopo la mezz'ora: ancora un cross di Rizzato dal fondo, colpo di testa di Eramo e salvataggio quasi sulla linea di Rada. Il romeno è ancora provvidenziale al 42' quando mura la conclusione a botta sicura di Scognamiglio. Il primo tempo si conclude sullo 0-0 con un netto predominio dei siciliani. 

Nella ripresa il primo squillo è degli uomini in verde: dopo appena 30" è Sansone a scaldare i guanti di Nicolas con un sinistro da fuori area, conclusione potente ma centrale. Al 58' occasione di rilievo per il Trapani che sfiora l'1-0 con una bella torsione di Nadarevic su cui è bravo a farsi trovare pronto Enrico Guarna che devia in corner. E' il preludio al goal dei siciliani che al 59' passano in vantaggio sugli sviluppi del corner: Fazio, lasciato colpevolmente senza marcatura, è libero di colpire di testa e battere Guarna. Ennesimo gol subito su situazione di palla inattiva per i pugliesi. Colpito, il Bari prova subito a reagire ancora una volta con una conclusione dalla distanza di Sansone, Nicolas in due tempi fa suo il pallone. Nicola prova a cambiare il corso della partita inserendo prima Boateng per Rosina, e poi Petropoulos per Gemiti: con il doppio attaccante si passa al 3-5-2. Nonostante i cambi è sempre il Trapani ad avere le occasioni migliori: al 76' Montalto ha la chance per chiuderla ma si lascia ipnotizzare da Guarna. All'85' buona chance su punizione per il sinistro di Sansone, è bravo Nicolas a tuffarsi e a deviare il tiro del fantasista pugliese. Nei tre minuti di recupero non succede più nulla e il Bari rimedia una meritata sconfitta scivolando al sesto posto in classifica. 


TRAPANI (3-5-2) - Nicolas, Fazio, Pagliarulo, Scognamiglio, Eramo, Raffaello, Scozzarella, Rizzato, Coronado, Montalto (81' Torregrossa), Nadarevic (66' Citro). A disp.: Fulignati, Perticone, Pastore, Accardi, Barillà, Cavagna, Sparacello. All.: Cosmi

BARI (4-3-3) - Guarna; Donkor, Di Cesare, Rada, Gemiti (76' Petropoulos); Di Noia, Porcari (89' Donati), Valiani; Sansone, Maniero, Rosina (62' Boateng). A disp.: Micai, Romizi, Donati, Boateng, Puscas, Contini, Camara All.: Nicola

Arbitro: La Penna di Roma
Marcatori: 59' Fazio (T)
Ammoniti: Scozzarella (T), Donkor, Sansone (B)
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapani-Bari 1-0: decide un gol di Fazio, terzo ko di fila per i galletti

BariToday è in caricamento