A nuoto da Catalina a Los Angeles: nuova impresa dell'atleta-studente Uniba Daniel Di Pierro

Già primatista mondiale del nuoto in acqua libere, questa volta Daniel ha scelto un percorso 'oltreoceano' per mettere alla prova la sua resistenza

Un tragitto di 36 km in acqua, da Catalina a Los Angeles: 13 ore e 10 minuti, personal record di permanenza in mare per l'atleta Daniel Douglas Di Pierro, studente di Scienze Motorie dell’Università di Bari e già primatista mondiale nel nuoto in acque libere. Questa volta Daniel ha scelto un percorso “oltreoceano” per mettere alla prova la sua resistenza. La gara ha messo alla prova anche la sua resistenza alle basse temperature, infatti la temperatura dell’acqua oscillava tra 18 e 20 gradi e la traversata si è svolta in slip.

“Il corpo ha reagito bene -dice Daniel- e non ha mostrato segni di infreddolimento sia dal punto di vista fisico che mentale. La fase in notturna  è stata davvero fiabesca, vedere l'acqua illuminarsi mentre muovi le braccia é a dir poco fiabesco (c'é una specie di sostanza invisibile ad occhio nudo che si illumina quando la muovi), per il resto non ho avuto problemi e notato grosse differenze da una nuotata di giorno”. 
 
Salutano con entusiasmo l’impresa del giovane e valente studente il Decano, prof.ssa Luigia Sabatini, il Presidente del Comitato per lo Sport, prof. Silvio Tafuri, e il coordinatore del Corso di Studio in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, prof.ssa Angela Notarnicola.
 
“Siamo orgogliosi che atleti come Daniel abbiano scelto Bari per i propri studi” riporta Tafuri “e per dimostrare l’apprezzamento per la capacità di coniugare studio e sport di elevato livello, il Consiglio di Amministrazione ha concesso a Daniel e ad altri atleti di rilievo nazionale una importante scontistica sulle tasse”.
 

(Foto Fb Daniel Douglas Di Pierro)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento