Sport

Trofeo Fci conferma vincente per Camassa e Marino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Nel Trofeo Ferrari Club Italia, vittoria di Classe per Tony Camassa e Gerry Marino, nella 2^ tappa nel circuito internazionale Marco Simoncelli a Misano. I due gentlemendrivers licenziati aci/sport Bari/Bat con una condotta aggressiva e convincente riescono a fare loro anche la sfida in Romagna registrando addirittura entrambi il proprio crono-record sul giro secco. La giornata asciutta nonostante le previsioni ha costretto i team a cambiare gli assetti e le gomme all'ultimo momento, perché prevista pioggia intermittente. Questa volta il mancato pescaggio di benzina capita a Camassa in qualifica ma riesce a rientrare ai box e risolvere l'inconveniente in tempo per piazzare la pole. Gerry Marino in dura lotta con il Tedesco su ferrari 458 si aggiudica per 1 decimo il 1° meritatissimo posto. Da evidenziare la vittoria nell'Assoluta del Trofeo Targa dell' inedita coppia Di Pinto - Camassa Tony Jr.( navigatore) e il buon 3° posto nel Trofeo Daytona del Castellanese Dino Paglialunga anche lui al debutto quest'anno su Ferrari 458. Nella Classifica assoluta delle 458 Challenge registriamo la vittoria dello svizzero Inama avanti per pochi decimi sul bravo e giovanissimo Samuele Sestini e sul grande Salvatore Malizia seguito magistralmente dalla Scuderia di Antonio Sanasi. Nel Trofeo Daytona invece nell'assoluta vince il solito Roby Sestini (Campione Italiano 2020 ) seguito a qualche decimo dall' ambassador del FCI il marchigiano Gian Marco Marzialetti su una splendida 488 Pista con livrea Grigio Nurburgring. Ottimi piazzamenti anche per i campani Tedesco e Tortora rispettivamente su 458 italia e 488 Pista, Di Pinto chiude nono assoluto e si conferma veloce il tenace Rasile su 360 " challenge stradale ". La prossima in Sicilia a Pergusa con il Trofeo aperto a tante soluzioni e novità per tutti i partecipanti. La maestria del patron Enzo Gibiino con la formula Targa ha individuato una nicchia di appassionati che in tutta sicurezza potranno avvicinarsi alla guida sportiva in circuito e non solo provando emozioni ancora sconosciute .

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Fci conferma vincente per Camassa e Marino

BariToday è in caricamento