Trofeo Ferrari Club Italia a Vallelunga (Roma): i pugliesi Camassa, Fabii e Marino vincono ancora

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Con una prestazione superlativa nel circuito Romano, nel weekend, i drivers pugliesi nonostante le condizioni meteo incerte riescono a bissare il successo di Pergusa e salgono sul gradino più alto del podio delle rispettive Classi. I pugliesi Camassa, Fabii e Marino si confermano si confermano campioni assoluti. Negli ultimi giri della kermesse le leggera pioggia rende il circuito già gommato molto scivoloso e complica la gara ai piloti che avevano un assetto da bagnato. Infatti il bravo Malizia partito 2° dopo la qualifica ha concluso 3° superato da Sestini con assetto più neutro anche se con una sospensione anteriore in difficoltà. Gerry Marino con una prestazione attenta e aggressiva fa suo anche il 3° posto dell'assoluta mentre si riconferma in crescita Gino Fabii con la sua 488 e Tony Camassa vince la classe dei 12 cilindri senza alcuno in grado di impensierirlo. Dietro questi risultati ci sono tanti sacrifici e impegno ripagati però dai risultati che in questo inizio di stagione con il massimo dei punteggi nelle prime due competizioni fanno sperare che quest'anno si possa raggiungere un traguardo prestigiosissimo e mai centrato per i Gentlemen drivers Baresi . I piloti Baresi tutti licenziati da Aci/Sport di Bari sono attesi alla prossima e 3^ competizione in quel di Magione a fine Agosto per poi fare tappa finalmente nel circuito casalingo di Binetto a Settembre. Unico assente per noie tecniche alla sua Ferrari 458 è stato Dino Paglialunga che da remoto ha comunque supportato i compagni della Squadra Corse .

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento