Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Turris-Bari 3-0: biancorossi travolti a Torre del Greco. A rischio anche il quarto posto

Terribile disfatta per i Galletti, colpiti dall'ex D'Ignazio nel primo tempo e dalle reti di Loreto e Alma nella ripresa. Neanche il ritorno di Auteri dà la scossa e ora è a rischio anche il quarto posto in classifica

(foto © facebook SS Turris Calcio Srl)

Pomeriggio terribile per il Bari, sconfitto 3-0 sul campo della Turris nel match della 37ª giornata di Serie C. Neanche il ritorno in panchina di Gaetano Auteri, richiamato al posto dell'esonerato Carrera, è riuscito a dare la scossa ai biancorossi.

Sotto di un gol dopo una ventina di minuti di gioco per via del gol dell'ex D'Ignazio, il Bari non è riuscito a reagire e a inizio ripresa ha incassato il raddoppio dei padroni di casa con Loreto. Incapace di creare pericoli per la porta avversaria, la formazione pugliese è definitivamente crollata incassando il terzo gol nei minuti di recupero con Alma.

La seconda sconfitta nelle ultime tre partite (la nona in stagione) mette a rischio anche il quarto posto per il Bari che dopo questo turno ha soltanto due punti di vantaggio su Catania e Juve Stabia e che dovrà difendere il proprio piazzamento in ottica playoff nell'ultima partita di campionato, nel derby in casa con il Bisceglie.

Turris-Bari, la cronaca

Auteri ridisegna il Bari con il suo classico 3-4-3 lanciando il tridente con Marras, Antenucci e D'Ursi. Proprio l'ex Catanzaro ha la prima occasione dell'incontro all'8' dopo essere stato servito da Semenzato al limite dell'area, ma il suo destro di prima intenzione termina alto sopra la traversa. Trascorrono circa 10 minuti e i pugliesi si riaffacciano timidamente in avanti con una conclusione mancina di Semenzato, il pallone però si perde debolmente sul fondo alla sinistra di Abagnale. Sul successivo ribaltamento di fronte, al 19', la Turris passa in vantaggio: Tascone serve Da Dalt in profondità, l'argentino arriva sul fondo ed effettua un traversone per l'ex D'Ignazio che da due passi non sbaglia, approfittando di un malinteso tra Semenzato e Frattali. La risposta del Bari arriva al 26': combinazione tra Antenucci e D'Ursi che porta al tiro l'ex Catanzaro, Abagnale para senza problemi.  Si rivede in attacco la Turris al 37' con un calcio di punizione dal limite di Giannone che sfila fuori alla sinistra di Frattali. Il primo tempo si conclude con i padroni di casa in vantaggio di un gol.

Auteri prova a correre ai ripari durante l'intervallo inserendo Cianci per Perrotta e passando al 4-2-3-1. Rischiano i biancorossi con un errore di Sabbione che per poco non favorisce l'incursione in area di Longo. Il raddoppio della Turris, tuttavia, si materializza pochi minuti più tardi con Loreto che sfrutta un pallone vagante all'altezza dell'area piccola su azione da calcio d'angolo. Dopo un'ora di gioco Auteri inserisce Lollo e Minelli per D'Ursi e Semenzato. Al 62' Loreto sfiora la doppietta, ancora una volta su azione da corner, ma il suo colpo di testa è debole e viene bloccato da Frattali. Al 69' Cianci va in gol con un colpo di testa giustamente annullato per posizione di fuorigioco. Nei minuti di recupero il Bari incassa anche il terzo gol con il nuovo entrato Alma, bravo a evitare Sabbione e a calciare col sinistro a incrociare per il 3-0 finale.

Turris-Bari 3-0: il tabellino

TURRIS (4-4-1-1): Abagnale; Ferretti, Di Nunzio, Lorenzini, Loreto; Da Dalt, Tascone, Franco, D’Ignazio; Giannone (85' Alma); Longo (68' Boiciuc). A disp.: Barone, Esempio, Fabiano, Pitzalis, Primicile, Salazaro, Carannante, Brandi, D'Oriano, Capuozzo. All. Caneo

BARI (3-4-3): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta (46' Cianci); Semenzato (61' Minelli), Maita, De Risio, Rolando; Marras; Antenucci, D’Ursi (61' Lollo). A disp.: Marfella, Fiory, Celiento, Mane, Ciofani, Dargenio, Candellone, Mercurio. All. Auteri.

Arbitro: Vigile di Cosenza
Assistenti: Buonocore - Testi
IV: Moriconi

Marcatori: 20' D'Ignazio (T), 51' Loreto (T), 90'+2 Alma (T)
Note - ammoniti Loreto, Lorenzini, Ferretti, Abagnale (T), Maita, Cianci, Marras (B). Recupero: 1' p.t., 4' s.t

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris-Bari 3-0: biancorossi travolti a Torre del Greco. A rischio anche il quarto posto

BariToday è in caricamento