Sport

Una vittoria e una sconfitta per l'A.S.D. UIC Bari nei campionati di calcio a 5

DOPPIO IMPEGNO CASALINGO PER L’A.S.D. UIC BARI I NON VEDENTI VINCONO 2-1; GLI IPOVEDENTI PERDONO 2-3

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

  L’Associazione Sportiva Dilettantistica Unione Italiana Ciechi Bari ha aperto la nuova stagione con una vittoria e una sconfitta nel primo turno dei campionati di calcio a 5, indetti dalla FISPIC (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi).

     Il successo è stato conquistato dalla squadra dei non vedenti che domenica 17 novembre 2013, presso il campo amico dell’”Energy System” di Bari ha superato per 2-1 la compagine del Nuovi Orizzonti Siracusa. L’incontro, diretto dal sig. Gennaro Andidero, è stato caratterizzato dalle reti baresi di Marco Mongelli e di Massimo D’Attolico a cui i siciliani hanno risposto con Luciano Papa che ha ridotto le distanze allo scadere del primo tempo. Nonostante i continui capovolgimenti di gioco che hanno caratterizzato anche la ripresa, il match si è chiuso sul definitivo 2-1.

     L’A.S.D. U.I.C. Bari, guidata da Michele Pugliese,  ha conquistato il successo e la vetta della classifica grazie alle prestazioni di Giuseppe Chiarappa e Nicola Quintavalle (portieri vedenti), Giuseppe Catarinella, Massimo D’attolico, Vincenzo Di Bari, Vito Mancini e Marco Mongelli  (tutti atleti non vedenti assoluti). Il ruolo di guida dietro la porta avversaria è stato coperto dal mister Pugliese.

     Il primo turno è stato completato dall’incontro A.S.D. Disabili Roma 2000 - A.S.Cu.S. Lecce 1-1.

Dopo il turno di riposo previsto in occasione del secondo turno in programma il 30 novembre, l’A.S.D. UIC Bari ritornerà in campo il 15 febbraio 2014 quando farà visita all’Aquilone Empoli.

 

    Il week-end dell’A.S.D. UIC Bari è stato aperto dalla sconfitta subita dagli ipovedenti ad opera del Noived Napoli che, sul campo dello “Sporting club  Campo dei Fiori” di Bari ha superato i padroni di casa per 3-2 grazie alla doppietta di Deicco e alla rete di Pirozzolo a cui l’A.S.D. UIC Bari ha risposto con le marcature di Vito Ardito e di Nicola Costantino che più volte hanno sfiorato la rete del pareggio.

     L’A.S.D. UIC Bari ha potuto contare sui seguenti atleti: Alessandro Scipione Iurlo e Dario Strippoli (portieri vedenti), Vito Ardito, Michele Belardi, Gerardo Candela, Carmine Cesareo, Nicola Costantino, Sergio Dell’Olio, Domenico Marella e Diego Orlando (tutti atleti con un residuo visivo non superiore a 1/10).

     Il prossimo 11 gennaio la formazione barese sarà chiamata a riscattare il passo falso in casa della matricola Cagliari che nel primo turno è stata superata per 12-2 dall’A.S.D. UIC Fano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vittoria e una sconfitta per l'A.S.D. UIC Bari nei campionati di calcio a 5

BariToday è in caricamento