Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Varese-Bari 0-1, le pagelle: Defendi decisivo, Lores confusionario

Il capitano segna il gol che regala i tre punti ai suoi, e offre la solita grande prestazione. Male la punta ex Palermo, incapace di sostituire degnamente l'indisponibile Nadarevic

Il gol di Defendi

Il Bari vince ancora e si porta a -2 dalla zona playoff. Una vittoria giunta senza disputare una grande prestazione, ma giocando d’astuzia, “monetizzando” al meglio le (poche) occasioni costruite. Un aspetto che conferma la crescita della squadra, capace ora anche di vincere senza giocare benissimo, di capitalizzare le occasioni, e portare a casa i 3 punti. Come fanno le grandi squadre  

Le pagelle

BARI (4-3-3) Guarna 6; Sabelli 6 (34’st Zanon s.v.) Ceppitelli 6,5 Samnick 6,5 Calderoni 6; Defendi 7 Romizi 6 (9‘st Fossati 6,5) Sciaudone 6,5; Galano 6,5 (28’st Beltrame 6) Joao Silva 6 Lores 5,5. A disposizione: Pena, Polenta, Cani, Lugo, Vosnakidis, Fossati, Santeramo. All. Alberti 7

Guarna 6 – Osserva indisturbato il match per 90’, fino alla conclusione di Di Roberto, che non è irresistibile, ma sulla quale dimostra attenzione e riflessi

Sabelli 6 – Gara di sostanza, per contenere lo spauracchio Oduamadi. Il nigeriano si fa male presto, ma anche su Calil non demerita

Ceppitelli 6,5 – La difesa chiude le porte a protezione di Guarna, e si tratta di barriere difficilmente scardinabili. Mette il bavaglio a Pavoletti, mica facile

Samnick 6,5 – Le contingenze spingono Alberti a rispolverare l’ex Psg, proveniente da un lungo periodo passato in panchina. Inattività che non si nota per come gioca con serenità

Calderoni 6 – Spinge poco perché davanti a sé c’è lo spauracchio Di Roberto. Lo fronteggia senza grossi affanni

Defendi 7 – La sua gara è la solita miscela di corsa e fatica. Il gol è uno spettacolo che premia il grande lavoro di un grande capitano

Romizi 6 – Aumentano le giocate scolastiche, forse anche per una condizione fisica che non lo supporta come dovrebbe. Infatti lascia il campo a metà ripresa

Sciaudone 6,5 – Rispetto a domenica scorsa, meno incursioni in avanti, perché c’è da lavorare in mediana, per far densità e chiudere gli spazi. Missione compiuta

Galano 6,5 – E’ uno dei più attivi, e dal suo piedino nasce il capolavoro di Defendi. Cala un po’ nella ripresa

Joao Silva 6 – Si muove molto, conquistandosi preziose punizioni, e consentendo alla squadra di tenere alto il proprio baricentro

Lores 5,5 – L’intensità della corsa è direttamente proporzionale alla confusione che genera. Un’altra opportunità sciupata

Fossati 6,5 – Conferma i progressi evidenziati nelle ultime settimane. Ridona brillantezza al centrocampo, che gli acciacchi di Romizi avevano limitato

Beltrame 6 – Una ventina di minuti per far rifiatare Galano, e dar fastidio ai difensori avversari

All. Alberti 7 – Terza vittoria consecutiva, settimo risultato utile di fila, e la zona playoff sempre più vicina. Ha creato un giocattolo che funziona sempre di più. La squadra lo segue, si esalta, e genera entusiasmo (si veda la clamorosa accoglienza ricevuta dai tifosi in aeroporto). L’ottima prova di Samnick, a lungo assente dopo alcune prestazioni negative, dimostra che la bontà del suo lavoro non si riscontra solo sulla tattica, ma soprattutto sulla testa. Bravo mister

                                   

Get Adobe Flash player
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varese-Bari 0-1, le pagelle: Defendi decisivo, Lores confusionario

BariToday è in caricamento