Vela E-vento Harken 2017: al Cus Bari uno dei sei appuntamenti su naufragi e sicurezza in mare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Dopo il grande successo delle sei serate dedicate alla Vela Olimpica, con video esclusivi, interviste, scambio di opinioni e domande da parte del pubblico, ritorna il Vela E-Vento edizione 2017, organizzato da Harken Italy, in collaborazione con la Obiettivo Mare e il Sailing Center Harken di Bari. Sarà il CUS Bari ad inaugurare la serie di appuntamenti previsti, martedì 21 febbraio alle ore 20.30 nel salone di rappresentanza. Nel corso della serata sarà affrontato il tema dei "Naufragi in Regata e Sicurezza in Mare" con video, storia dei naufragi famosi e testimonianze operative come la Centrale Operativa della Guardia Costiera con sede a Roma L'argomento sarà discusso in sei città italiane tra cui Bari, in altrettante serate che avranno come ospite fisso il navigatore Matteo Miceli, che nella sua carriera è appunto stato protagonista di un naufragio durante il suo tentativo di giro del mondo in Class 40. A condurre l'attesissimo appuntamento, il giornalista Fabio Colivicchi. Oltre a Miceli saranno ospiti altri velisti che hanno vissuto dal vivo esperienze difficili in mare e che racconteranno in diretta le loro vicissitudini, il tutto con il supporto di video inediti e spettacolari.

Torna su
BariToday è in caricamento