rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Virtus Lanciano-Bari, le pagelle dei biancorossi: Valiani e Sansone tra i pochi a salvarsi

Il centrocampista toscano dà sostanza e qualità al gioco e sfiora il goal, Sansone è l'unico attaccante biancorosso a rendersi pericoloso. Male Puscsas, in ombra De Luca e Defendi

Un brutto ko quello registrato oggi pomeriggio dal Bari sul campo del Lanciano: una sconfitta che pesa doppio perché non solo getta molte ombre sulla gestione di Camplone, autore di soli 6 punti in 7 gare ma che certifica anche lo scavalcamento dei biancorossi da parte di Spezia, Entella e Brescia. I pugliesi sono ora al nono posto, distanti un punto dalla zona play-off.

I MIGLIORI TODAY - Valiani 6,5: C'è chi non si dice convinto della sua collocazione davanti alla difesa eppure il centrocampista pistoiese sfodera un'altra gara in cui abbina il consueto dinamismo alle sue abilità tecniche. Con velocità fa girare la squadra, non sbaglia quasi mai un passaggio e va vicino al gol con un tiro dalla distanza ma trova la traversa a dirgli di no.

Sansone 6: Rilanciato tra i titolari l'attaccante in prestito dal Bologna è sicuramente il più pericoloso tra i biancorossi nel primo tempo: una sua iniziativa personale mette in grande difficoltà Cragno che poi gli para incredibilmente una punizione destinata all'incrocio. Sostituito con Rosina, ma forse non era lui a meritare il cambio. 

I PEGGIORI TODAY - Puscas 4: L'infortunio di Maniero gli concede una nuova opportunità da titolare, Anche questa volta però il romeno entra in campo con poca convinzione: ha due grandi chanche e in entrambe manca di cattiveria (sulla seconda però va elogiato anche l'intervento del portiere abruzzese). Nella ripresa si eclissa totalmente. Sicuri non servisse un vero vice-Maniero?

Defendi 5: Nelle ultime partite era stato uno di quelli con il rendimento più costante, oggi invece gioca una gara timida e in cui manca il suo consueto apporto alla fase offensiva.

De Luca 5: Prestazione inconsistente dell'attaccante varesino che non trova mai il modo di rendersi pericoloso e appare avulso dalle trame d'attacco del Bari.

IL TABELLINO E LE PAGELLE DI LANCIANO-BARI 1-0

LANCIANO (4-2-3-1) - Cragno 7; Salviato sv (Rigione 6,5), Aquilanti 6,5, Amenta 6,5, Di Matteo 6; Bacinovic 5,5 (71' Vitale sv), Rocca 6, Di Francesco 6, Marilungo 5,5, Vastola 6 (67' Turchi 6); Ferrari 7. A disp.: Aridità, Boldor, Di Filippo, Giandonato, Milinkovic, Bonazzoli. All.: Maragliulo 6,5

BARI (4-3-3) - Micai 6; Cissokho 6, Rada 6, Tonucci 6, Di Noia 6; Dezi 6 (75' Boateng sv), Valiani 6,5, Defendi 5 (61' Gentsoglou 5,5); Sansone 6 (66' Rosina 5), Puscas 4 , De Luca 5. A disp.: Guarna, Romizi, Donati, Donkor, Lazzari. All.: Camplone 5

Arbitro: Ros di Pordenone
Marcatori: 62' Ferrari
Ammoniti: Bacinovic, Vastola, Turchi (L), Rosina, Di Noia (B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Lanciano-Bari, le pagelle dei biancorossi: Valiani e Sansone tra i pochi a salvarsi

BariToday è in caricamento