menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
© Foto instagram @sscalciobari

© Foto instagram @sscalciobari

Viterbese-Bari, le probabili formazioni: D'Orazio si riprende la corsia mancina

La quarta giornata di Serie C vedrà i galletti impegnati sul campo della Viterbese. Sarà la sesta partita in 18 giorni, un dato che dovrebbe indurre Auteri a persistere nelle rotazioni

La quarta giornata del Girone C di Serie C metterà di fronte Viterbese e Bari, due squadre che vivono momenti diametralmente opposti. I galletti, reduci dalla vittoria in casa della Cavese, arrivano alla sfida del Rocchi in testa alla classifica, con 7 punti frutto di due vittorie e un pari, mentre i padroni di casa sono ancora fermi a quota 1: dopo il pari all'esordio con la Ternana, infatti, i leoni sono stati battuti in casa dall'Avellino e in trasferta dalla Turris.

Sulla carta i pugliesi appaiono favoriti per portare a casa la vittoria ma dovranno fare attenzione contro un avversario contro cui nello scorso campionato riuscirono ad ottenere appena un punto (sconfitta 1-3 al San Nicola all'andata, pari 1-1 al ritorno). Un aspetto che potrebbe influire in maniera significativa su questa partita, sia in termini di scelte degli allenatori, sia in fatto rendimento, sono le tante partite consecutive disputate fin qui, specialmente per i galletti, che negli ultimi 18 giorni sono scesi in campo ogni 3 giorni.

Come arriva la Viterbese

Ben 10 assenze tra le fila dei padroni di casa: per la sfida contro il Bari, Maurizi dovrà rinunciare allo squalificato Baschirotto e agli infortunati Markic, Simonelli, Palermo, Calì, Galardi, Zanon, Cerroni, Benvenuti e Antezza. Le numerose assenze, concentrate soprattutto in difesa, con Mbende unico titolare rimasto, potrebbero spingere il tecnico a passare al 4-4-2 e a schierare da subito Ferrani, ultimo rinforzo arrivato. A centrocampo l'ex De Falco, dovrebbe giocare al fianco di Salandria, con Falbo e Bezziccheri ad agire sulle fasce. In attacco rientra Tounkara che farà coppia con Rossi.

Come arriva il Bari

Per la sfida contro i laziali, i biancorossi dovranno fare ancora a meno degli infortunati Simeri e Andreoni. Al sesto impegno in 18 giorni, Auteri dovrebbe compiere qualche rotazione dove possibile. Oltre a Frattali, sicuro l'impiego di Celiento in difesa, col reparto che dovrebbe essere completato da Sabbione e Di Cesare. A centrocampo sicura la presenza di Maita, mentre viste le condizioni non perfette di De Risio, si giocano una maglia Lollo e Bianco. Sulle fasce dovrebbero agire Ciofani a destra e D'Orazio a sinistra. In attacco probabile l'impiego di Marras, Antenucci e D'Ursi, con Citro e Montalto pronti a subentrare per uno spezzone di partita.

Viterbese-Bari, probabili formazioni

VITERBESE (4-4-2): Daga; De Santis, Mbende, Ferrani, Bianchi; Bezziccheri, De Falco, Salandria, Falbo; Rossi, Tounkara. All. Maurizi.

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, Lollo, D'Orazio; Marras, Antenucci, D'Ursi. All. Auteri

Arbitro: Vigile di Cosenza
Assistenti: Santi/Garzelli
IV: Pashuku

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento