La nazionale di pallavolo under 21 vince il Mondiale in Tunisia, Longo: "Proporrò una menzione in Consiglio regionale"

Nel team e che si è imposto in finale sulla Russia e tra i preparatori ci sono anche quattro baresi. Il vicepresidente del Consiglio regionale: "Hanno portato la Puglia sul tetto più alto del volley"

Il team della nazionale italiana volley under 21 (Foto e video nell'articolo: Fb Inchiostro di Puglia)

Una vittoria che ha - anche - il sapore della Puglia: è quella degli atleti under 21 della nazionale italiana maschile di pallavolo, che nella serata di ieri hanno battuto nella finale dei mondiali di disciplina la Russia per 3-1. Laureandosi così 'Campioni del mondo' nella competizione giocata in Tunisia. E tra di loro non mancano pugliesi e soprattutto baresi, dal capitano Piervito Disabato (altamurano) a Nicola Cianciotta, centrale originario di Bitetto. E i baresi abbondano anche nello staff: c'è il fisioterapista Ottaviano Tateo di Alberobello, ad esempio, e lo scoutman Alessandro Zappimbulso di Triggiano. Persino il coach è pugliese, per la precisione di Martina Franca. 

Longo: "Proporrò un premio per questi ragazzi"

E presto potrebbero ricevere anche un premio nella terra natia, come suggerito dal vicepresidente del Consiglio regionale, Peppino Longo. "A loro, ma idealmente a tutti gli atleti della squadra, proporrò una menzione speciale da parte del Consiglio regionale pugliese - ricorda in una nota - Questi ragazzi che lontano dalla propria terra hanno dimostrato al mondo intero le proprie straordinarie doti sportive e umane, sono l’ennesima dimostrazione di come la passione, il coraggio, il sacrificio possano sempre fare la differenza. Hanno portato la Puglia sul tetto più alto del volley. E lo sport può costituire quel valore aggiunto per perseguire obiettivi universalistici restituendo ai cittadini, e ai nostri ragazzi in particolare, la possibilità di essere protagonisti, eroi positivi di un mondo più giusto".

Nell'attesa gli atleti si godono il premio - già ricevuto - per la vittoria del Mondiale e dedicano un ringraziamento ai tanti pugliesi che in Italia e nel mondo hanno fatto il tifo per loro:

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento