rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Volley

Volley A2, la Bcc ritrova dopo sei giornate la vittoria: tre punti con Porto Viro

Sono 41 i punti per la squadra barese

Tre punti pieni dopo sei giornate di stop, il ritratto di una felicità ritrovata. La Bcc Castellana Grotte vince 3-1 contro Porti Viro e continua comunque a sostare ai piani alti della classifica, per ora il quarto posto con 41 punti.

"Dovevamo ritrovare serenità e lucidità e stasera lo abbiamo fatto alla grande - il commento a fine gara di coach Barbone - Il lavoro in allenamento lo abbiamo sempre fatto nel modo giusto e continuiamo a farlo. Abbiamo attraversato una fase delicata con alcune difficoltà, ma sapevamo di dover ritrovare noi stessi in campo. Ora due settimane per riposare e rimetterci al lavoro in vista del finale di stagione. Sono contento perché abbiamo dimostrato di essere e di sapere essere un ottimo gruppo".

Il primo break è pugliese: due muri di Truocchio per il 7-4. Il 18 gialloblù ci mette anche il primo tempo per il 9-8. Anche Presta passa dal centro due volte e piazza un muro vincente: 13-10. Ace di Izzo e muro di Tiozzo: 15-10. Porto Viro si affida a Krzysiek per non naufragare presto, Theo ne chiude due per il 18-12. Mariano in pipe a minare un ottimo primo set della Bcc (20-15), ma il muro di Izzo, la pipe di Fiore, il block out di Theo e Truocchio dal centro fissano il 25-21.

Bellei e O'Dea per Krzysiek e Romagnoli nel Porto Viro. Primo break Bcc con Tiozzo e con qualche incertezza dei veneti: 9-6. Sorpasso Delta con l'ace di Vedovotto e il muro di Bellei: 10-12. Tre battute errate in fila (14-14), poi Fiore e Truocchio (17-17): parte centrale in equilibrio. Porto Viro allunga ancora, sempre con Bellei: 17-19 prima e 19-21 poi. Vedovotto "grazia" la Bcc sulla rigiocata in pipe (20-21), ma Bellei fa punto anche con l'auto-difesa: 20-23. Il turno in battuta di Santambrogio (anche un ace) per cambiare la storia del set, ma il block out di Vedovotto chiude il 23-25.

Si riparte punto a punto: 6-6. Due volte Theo e Fiore dalla battuta, due volte O'Dea a muro: 11-11. La gara resta in bilico: Presta, Barone e Truocchio dal centro per il 15-15. Theo apre il mirino dai nove metri, Truocchio sfonda dal centro e mura Mariano: la Bcc accelera fino al 19-16. Tiozzo spinge ancora Castellana sull'ottima difesa di Theo e Truocchio con il primo tempo dietro (22-16): si accende il Pala Grotte. Theo si mette in proprio nel finale: diagonale, block out e muro per il 25-18.

Parte bene Porto Viro con Bellei (2-6), il turno in battuta di Presta e un luccicante primo tempo di Truocchio per il 6-6. Muro di Izzo e ace di Theo per il 10-7, di nuovo muro di Izzo su Bellei e altri due di Theo per il 15-12. La Bcc sembra poter chiudere: ancora Theo col block out per il 17-14. Porto Viro, però, non crolla: muro di O'Dea per il 17-16, muro di Fabroni per il 18-10. Castellana reagisce ancora di istinto: doppio ace di Fiore per il 22-19 (bravo Toscani, sul primo, a chiedere il check). Rulla il Pala Grotte: Truocchio dal centro, Izzo a muro e l'errore di Vedovotto per il 25-20 finale.

Castellana: Izzo 6, Tiozzo 12, Presta 7, Theo Lopes 22, Fiore 12, Truocchio 12, Toscani (L), Santambrogio 1. ne Zanettin, Arienti, De Santis, Borgogno.
Porto Viro: Fabroni 2, Vedovotto 10, Romagnoli, Krzysiek 5, Mariano 9, Barone 8, Lamprecht (L), Pol (L), Bellei 18, O'Dea 7. ne Zorzi, Gasparini, Marzolla, Sperandio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, la Bcc ritrova dopo sei giornate la vittoria: tre punti con Porto Viro

BariToday è in caricamento