rotate-mobile
Volley

Volley A2 playoff, la Bcc batte in rimonta Reggio e porta i quarti a gara 3

Appuntamento giovedì 28 aprile

Unica serie aperta fino a gara 3. La Bcc Castellana Grotte piega Reggio Emilia fra le mura di casa con il punteggio di 3-2 e così ha la possibilità di giocarsi l’accesso in semifinale giovedì 28 aprile in Emilia Romagna. 

Il primo set è equilibrato fino al 13-12, poi Reggio mette la prima freccia per il 14-16 che diventa 15-19. Gli ospiti dettano il ritmo e finisce 19-25. Nel secondo set è sempre Reggio a ingranare per prima (2-5), la Bcc però sa che è l’ultima occasione e allora mette lei la freccia stavolta per il 18-14, Reggio sta lì ed è 20-19. Nel finale è di nuovo la Conad ad allungare e dal 21-22 è 21-25. 

Ora è veramente l’ultima spiaggia per la squadra della provincia di Bari, mentre all’avversaria manca soltanto un set per volare in semifinale. 6-3 per la Bcc, brava questa volta a non farsi mai superare (18-15). Qualche brivido arriva quando Reggio accorcia 23-21, ma il finale dice 25-22. Quarto set assolutamente punto a punto fino al 22 pari, poi la Bcc è a un passo dalla chiusura sul 24-22, ma si vede costretta a fare i conti con una avversaria affamata. Grinta e tenacia fanno siglare ai padroni di cassa il 28-26. Si procede sulla stessa scia e il 19-17 finale è la spiegazione perfetta di un match veramente sempre punto a punto.

Bcc Castellana Grotte – Conad Reggio Emilia: 3-2 
Castellana: Izzo 5, Tiozzo 8, Presta 13, Theo Lopes 25, Fiore 13, Truocchio 14, Toscani (L), Santambrogio, Borgogno 1, Arienti 2. ne Zanettin, De Santis (L). All. Barbone, II all. Calisi, scout Pastore.
Reggio Emilia: Garnica 2, Held 27, Sesto 5, Cantagalli 19, Cominetti 5, Zamagni 8, Morgese (L), Mian 1, Marretta 4, Scopelliti 3, Suraci 5. ne Catellani, Bucciarelli, Cagni (L). All. Mastrangelo, II all. Fanuli, scout Mori.

Questa la situazione attuale sul tabellone della serie A2: Bcc Castellana Grotte e Reggio Emilia sono le uniche due formazioni che hanno allungato la serie fino a gara 3 con appuntamento giovedì 28 aprile; l’Hrk Motta Pallavolo esce dopo una nuova battaglia con Cuneo, match finito al tie break anche in gara 2; la Kemas Lamipel Santa Croce fa il bis anche a casa di Brescia e ottiene quindi l’accesso per la semifinale; Bergamo batte nettamente Lagonegro e si aggiudica la semifinale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2 playoff, la Bcc batte in rimonta Reggio e porta i quarti a gara 3

BariToday è in caricamento