rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Volley

Volley, la Bcc si fa fermare da Brescia ma tiene la vetta

Un lungo tie break in Lombardia

Sgambetto alla capolista e due punti d’oro conquistati. Nella sesta giornata di campionato di serie A2 Brescia in casa congeda la Bcc Castellana Grotte per 3-2 e ritrova così il sorriso. Coach Zambonardi lo aveva detto una settimana fa: la squadra stava ancora seminando e avrebbe raccolto prima o poi.

Brescia prova a fare voce grossa e concede il vantaggio alla Bcc solo sull’1-2, poi mette la freccia e la tiene attivata fino alla fine: prima è 7-3, poi la squadra si porta sul +5 (10-5), Castellana Grotte accorcia all’11-10, ma la situazione non cambia, neanche quando c’è un altro avvicinamento “intimo” (17-16). Brescia vince 25-21. Nel secondo set continua la stessa musica fino al 14-13, poi è la Bcc a sorpassare 17-19 ed è brava a tenere il vantgggio fino al 21-25.

Parità e si riparte: dopo il 2-6 iniziale degli ospiti arriva il 6 pari. Brescia si porta anche a +4 (17-13), poi si fa rimontare 20-19 e la Bcc d’esperienza va per il 22-23 che diventa 23-24; annullata una palla set è finale 24-26. Brescia è determinata, come nel primo set dopo la parità del 5-5 mette la freccia fino alla fine. I padroni di casa toccano anche il +6 (13-7), la Bcc sta agganciata e dà qualche pensiero sul 22.20, ma Brescia chiuse 25-22 e si aggiudica il primo punto del match. 

Ultima frazione di gioco senza storia: Brescia scappa e vince. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la Bcc si fa fermare da Brescia ma tiene la vetta

BariToday è in caricamento