Volley

La Zero5 Castellana Grotte vuole voltare pagina e programmare un nuovo futuro

Dopo la retrocessione in B2 maturata sabato, la società pugliese deve necessariamente guardare avanti

La retrocessione in B2 è purtroppo ufficiale e la Zero5 Castellana Grotte deve fare i conti con questa triste realtà. Non sono mancati i commenti da parte della dirigenza e lo staff tecnico dopo la sconfitta patita sabato contro il Terrasini nel play-out che metteva appunto in palio la salvezza.

Massimiliano Ciliberti ha così spiegato: “Peccato aver buttato via il primo set con tantissimi errori gratuiti. Terrasini ha meritato la salvezza, hanno dato tutto, complimenti a loro. Voglio ringraziare tutto lo staff tecnico e sanitario e in particolare Danilo Milano che ha guidato in maniera egregia la squadra negli ultimi due mesi con grande impegno e professionalità. Un grande plauso a Bazzani per essere scesa in campo in condizioni fisiche precarie. Potremmo dire tanto su questa gara e l’intera stagione ma accettiamo sportivamente il responso del campo che è stato lo specchio dell’annata. Nostro obiettivo è voltare subito pagina programmando un nuovo futuro per la Grotte Volley dalla prima squadra al settore giovanile, dopo un’analisi lucida e accurata in vista anche dei nuovi cambiamenti normativi in tema fiscale per quanto riguarda la riforma del lavoro sportivo”.

Ovviamente sulla stessa linea coach Danilo Milano: “Il nostro approccio non era corretto per questa gara, mi aspettavo molto di più dalla squadra. Loro hanno giocato meglio, noi dopo il primo set, non siamo più rientrati in partita, troppi errori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Zero5 Castellana Grotte vuole voltare pagina e programmare un nuovo futuro
BariToday è in caricamento