Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Zeman allo scoperto: "Bellomo mi piace". Torrente "stoppa" il boemo

Ad una settimana dalla ripresa del campionato, continua a tenere campo in casa Bari la vicenda relativa alla possibile cessione di Bellomo. Zeman ammette di apprezzarlo ma Torrente non vuol sentire parlare di cessione immediata

Dopo le avances forti dell'Inter è la Roma, per bocca del suo tecnico, a venire allo scoperto: i giallorossi, infatti, come confermato dall'allenatore Zdenek Zeman, sono a caccia di Nicola Bellomo.

Il talentuoso numero dieci biancorosso fa gola a tanti e la Roma non fa eccezione visto che, in un'intervista apparsa in mattinata sul Corriere dello Sport, Zeman ha detto a chiare lettere che Bellomo è un obiettivo di mercato dei capitolini: "Bellomo è un giocatore che ha grandi qualità, grande tecnica ed è un ragazzo valido. Lo volevo già tre anni fa - conclude l'allenatore boemo - quando ero al Foggia".

Le sirene che suonano per il nuovo talento di Bari vecchia, quindi, sono importanti e pressochè impossibili da respingere ma Torrente spera che l'addio di Bellomo al Bari non sia immediato. Il tecnico di Cetara, infatti, prova a "stoppare" i proclami di Zeman dichiarando di aspettarsi la cessione di Bellomo solo a fine campionato: "Spero proprio che Nicola resti con noi fino a giugno. Mi auguro che l'ossatura del gruppo resti intatta e al momento non penso minimamente a rinunciare ad un giocatore come Bellomo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zeman allo scoperto: "Bellomo mi piace". Torrente "stoppa" il boemo

BariToday è in caricamento