Ordini professionali

  • "Non sono furbetti dei vaccini, ma sleali". Il Nirs insiste con gli Ordini: "Dateci gli elenchi degli operatori sanitari"