Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Cori e foto, a scuola c'è Biagio Antonacci: incontro a sorpresa con gli studenti del Lenoci

L'artista, in questi giorni in concerto al Palaflorio, ha incontrato i ragazzi dell'istituto di Japigia. Tra canzoni cantate in coro e foto, il cantante ha lanciato il suo messaggio agli studenti: "Non fatevi fregare i sogni"

 

I ragazzi lo accolgono gridando in coro il suo nome, smartphone alla mano per immortalare il momento. Una visita 'a sorpresa', quella di Biagio Antonacci questa mattina nell'istituto 'Lenoci'. Il cantante, impegnato al Palaflorio per tre concerti (tutti sold out da tempo), ha voluto incontrare i ragazzi della scuola di Japigia per lasciare loro il suo 'messaggio'.

"Non dovete mai avere paura di niente, nessuno mai può togliervi dalla testa i vostri sogni, non fatevi rubare i sogni da nessuno", ha detto Antonacci rivolgendosi agli studenti". "Vorrei che il vostro ricordo di me sia questo: - ha detto ancora il cantante - Biagio ci ha consigliato di tenere sempre la testa alta". "Purtroppo la nostra politica non aiuta tutti coloro che hanno voglia di fare, la nostra politica aiuta solo gli interessi della politica, e non si preoccupa dei giovani. allora noi dobbiamo andare oltre tutto ciò che è uno spirito guida ufficiale. Dobbiamo seguire la famiglia, gli affetti, bisogna vivere insieme alle persone che ci amano, e avere coraggio vicino alle persone che ci amano, è fondamentale. Non fatevi fregare i sogni".

Poi, dando seguito alle richieste degli studenti, l'artista ha intonato alcuni dei suoi brani più celebri, cantati in coro con i ragazzi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento