Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Gli studenti del Flacco raccontano la prima prova della maturità: "Tracce interessanti. Nessun problema durante il tema"

L'analisi del testo - un brano tratto dal romanzo di Giorgio Bassani, 'Il giardino dei Finzi-Contini' - contro tutte le aspettative non è stata la traccia preferita. Almeno a giudicare dalle opinioni dei primi studenti che hanno lasciato il liceo classico Quinto Orazio Flacco di Bari in mattinata, una volta terminata la prima prova della maturità 2018. Nessun particolare problema nello svolgimento delle prove: ai ragazzi è stato chiesto di lasciare i cellulari alle 8.30, una volta entrati nella struttura affacciata sul lungomare.

Al via l'esame di maturità 2018: le tracce della prima prova

Le tracce più scelte

Diverse le scelte a disposizione dei ragazzi, che avevano la possibilità di confrontarsi anche con il saggio artistico-letterario sulla solitudine - "Nella nostra classe l'hanno scelto quasi tutti" confessa Giovanni -, quello socio-economico sulla creatività e la dote d'immaginare, quello storico-politico su 'Masse e propaganda', quello storico sulle figure degli statisti Alcide de Gasperi e Aldo Moro. Non è molto piaciuto agli studenti del Flacco il tema d'attualità sul dibattito della clonazione - più apprezzato dai colleghi dei licei scientifici in città -, mentre più di uno si è confrontato con il saggio sull'uguaglianza, trattato nell'articolo 3 della Costituzione. Tema non casuale, visto che quest'anno ricorre il 70esimo anniversario dalla promulgazione del testo e che rimane uno dei temi più discussi nell'agenda del ministro dell'Interno, Matteo Salvini.
 

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Gli studenti del Flacco raccontano la prima prova della maturità: "Tracce interessanti. Nessun problema durante il tema"

BariToday è in caricamento