rotate-mobile

"Turni massacranti, niente mensa e trasferimenti in altre sedi senza preavviso": le voci dal sit-in del personale del Policlinico

I lavoratori dell'azienda ospedaliera barese denunciano le gravi carenze organizzative legate al periodo pandemico. Questa mattina si sono riuniti in protesta davanti all'ingresso di piazza Giulio Cesare

Organico carente, con infermieri e oss costretti a turni massacranti per coprire i pesanti turni nei reparti. Il mancato riconoscimento della mensa, "con lavoratori a cui non vengono riconosciuti neanche i ristori". E ancora, personale trasferito dalla mattina alla sera al presidio Covid in Fiera. Hanno fatto sentire la loro voce questa mattina i lavoratori dell'ente ospedaliero Policlinico, con un sit-in in programma dalle 9 alle 12 davanti all'ingresso della cittadella ospedaliera, in via Giulio Cesare a Bari. Abbiamo raccolto le loro voci durante la protesta annunciata già dalla scorsa settimana.

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Turni massacranti, niente mensa e trasferimenti in altre sedi senza preavviso": le voci dal sit-in del personale del Policlinico

BariToday è in caricamento