VIDEO | Pacchetti di droga nascosti nel pianale dell'auto: la scoperta di Gdf e Dogane nel porto di Bari

Ventotto confezioni sottovuoto in cellophane contenenti complessivamente 25 grammi tra hashish e marijuana, rinvenute all'interno del pianale modificato di una Fiat Ulisse appena sbarcata nel porto di Bari da un traghetto giunto dal Montenegro: è la scoperta effettuata da Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane nello scalo barese. In manette è finito un 53enne originario del paese balcanico. I militari hanno dovuto smontare l'auto per recuperare le dosi di droga, destinata presumibilmente alla vendita in Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Stop agli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre, comuni 'chiusi' a Natale e Capodanno: il governo approva il decreto

Torna su
BariToday è in caricamento