Giovedì, 29 Luglio 2021
Altamura

Lotta all'evasione, sottoscritto accordo tra Comune e Agenzia delle Entrate

Hanno firmato Aldo Polito, direttore regionale delle Entrate e Giuseppe Disabato, assessore della Giunta Stacca. L'obiettivo è il recupero dell’evasione per incrementare le risorse destinate ai servizi

Il Comune di Altamura e la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate hanno sottoscritto un patto contro l’evasione fiscale, presso la sede della Direzione. Il protocollo d'intesa regola la collaborazione per l'accertamento dei tributi erariali ed ha come finalità il recupero dell’evasione per incrementare le risorse destinate ai servizi.

Le firme sono di Aldo Polito, direttore regionale delle Entrate e Giuseppe Disabato, assessore della Giunta altamurana in rappresentanza del sindaco Mario Stacca. I principali strumenti operativi previsti dall'intesa sono: segnalazioni qualificate; incrocio di dati e informazioni; percorsi di analisi e ricerca.

Le segnalazioni qualificate rappresentano il canale privilegiato di questa collaborazione: notizie, dati o circostanze note agli enti locali e capaci di rivelare comportamenti dei cittadini atti ad evadere le imposte. Le segnalazioni e ogni altra comunicazione tra i Comuni e l'Agenzia delle Entrate dovranno viaggiare sul canale telematico, in modo da assicurare riservatezza ed economicità dell'azione amministrativa. I funzionari del Comune, inoltre, parteciperanno a percorsi formativi specialistici erogati dall'Agenzia delle Entrate.

 I Comuni, inoltre, grazie alla stipula dell'accordo, acquisiranno al proprio bilancio il 100% delle somme riscosse sulla base della segnalazione inviata agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, come previsto per legge. I dettagli dell'accordo sono pubblicati sul sito Internet dell'Agenzia delle Entrate della Puglia all'indirizzo https://puglia.agenziaentrate.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta all'evasione, sottoscritto accordo tra Comune e Agenzia delle Entrate

BariToday è in caricamento