Giovedì, 5 Agosto 2021
Altamura località Monte Chiancaro

Monte Chiancaro: denunciato agricoltore mentre bruciava stoppie

E' stato scoperto mentre appiccava il fuoco in un bosco ai confini del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. In questo periodo la bruciatura delle stoppie è vietata e per questo è stato sanzionato

Un agricoltore e' stato denunciato  dal Corpo forestale dello Stato nella zona circostante la dolina carsica del Pulo, dopo essere stato scoperto mentre appiccava il fuoco vicino ad un bosco. E' accaduto in localita' "Monte Chiancaro" dove c'e' una torretta di avvistamento degli incendi. La segnalazione al Corpo forestale e' stata fatta dai volontari della Lega per l'abolizione della caccia  in servizio sulla torretta, nell'ambito del monitoraggio contro gli incendi del Parco nazionale dell'Alta Murgia.

Durante un giro ricognitivo sulle strade sterrate poco visibili dal punto di avvistamento, e' stata notata la presenza di un uomo intento ad appiccare le fiamme in un terreno privato, adiacente un bosco ai confini del Parco. In questo periodo la bruciatura delle stoppie e' vietata. Riscontrata l'infrazione, i volontari hanno immediatamente allertato il Corpo Forestale, intimando all'incendiario di spegnere le fiamme e bloccando le vie di fuga per l'uomo in attesa dell'intervento degli agenti. L'agricoltore ha motivato il gesto con l'intento di ripulire il bordo stradale ed i residui colturali. L'uomo e' stato multato in base alle sanzioni amministrative previste per tali infrazioni in territori esterni al Parco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Chiancaro: denunciato agricoltore mentre bruciava stoppie

BariToday è in caricamento