Altamura Strada Statale 378

Assaltano un tir sulla statale 96, ma posto di blocco rovina il piano

E' accaduto nella tarda serata di ieri sulla statale 96, nei pressi dello svincolo Ruvo-Altamura. I malviventi hanno affiancato e bloccato un tir carico di olio, sequestrando l'autista. Ma la presenza di posti di blocco sulla strada li ha poi costretti a rinunciare al loro piano

Prima hanno assaltato un tir, sequestrando il conducente e assumendo il controllo del mezzo. Poi si sono accorti della massiccia presenza di posti di blocco di carabinieri e polizia sulla strada che stavano percorrendo e hanno deciso di rinunciare al loro piano criminale, abbandonando camion e conducente in aperta campagna.

E' accaduto nella tarda serata di ieri sulla statale 96, nei pressi dello svincolo Ruvo-Altamura. A bordo di una vettura di coloro scuro i malviventi hanno affiancato un tir che trasportava un carico di 285 quintali di olio, costringendo il conducente ad abbandorae il mezzo e a salire a bordo della loro auto. Subito dopo uno di loro si è messo alla guida del tir, dirigendosi verso l'A14. Ma a quel punto è scattato l'imprevisto: i criminali, che probabilmente monitoravano la situazione sull'autostrada attraverso un'auto civetta, si sono accorti della presenza di numerosi posti di blocco di carabinieri e polizia, impegnati in un routinario servizio di controllo sul tratto Monopoli-Canosa.

Così i malviventi non hanno potuto far altro che rinunciare al loro piano: prima si sono sbarazzati della cisterna e della motrice, abbandonandole sulla statale 96 nei pressi di Altamura. Subito dopo si sono liberati anche del camionista, lasciandolo nelle campagne di Toritto, dove poi l'uomo ha chiesto aiuto agli automobilisti di passaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano un tir sulla statale 96, ma posto di blocco rovina il piano

BariToday è in caricamento