Altamura

Bazar della droga in casa, in manette un 25enne "insospettabile"

La scoperta fatta sabato mattina dai carabinieri in un'abitazione di Altamura. Nascosti nei cassetti della cucina, oltre due chili di sostanze stupefacenti tra hashish, eroina, marijuana e cocaina. E' probabile che il giovane custodisse la droga in casa per conto di qualche esponente della criminalità locale

Aveva allestito tra le mura domestiche un vero e proprio bazar della droga, con 968 grammi di marijuana, 913 grammi di hashish, 300 grammi di eroina, 120 grammi di cocaina e oltre un chilo di mannite (notoriamente utilizzata per il taglio dello stupefacente), unitamente a 9mila euro in contanti e per questo è finito in carcere.

È quanto hanno scoperto sabato mattina ad Altamura i Carabinieri della locale Compagnia, che hanno arrestato T. R., un 25enne incensurato del luogo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di uno specifico servizio, hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione. Nel tentativo di “accontentare” i militari, il giovane ha consegnato spontaneamente un barattolo contenente poche dosi di hashish e cocaina, che prelevava da un cassetto della cucina. La droga consegnata, però, non ha affatto dissuaso i carabinieri dal proseguire le ricerche e i risultati positivi sono presto venuti a galla, tra l’incredulità del giovane. In un ripostiglio, nascosto tra alcune masserizie, è stato rinvenuto un cofanetto rivestito di conchiglie, contenente il denaro e, in un sacchetto posizionato al suo fianco, è stato scovato il restante cospicuo quantitativo di droga.

Il giovane è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari, mentre la droga e il denaro, ritenuto provento dell’illecita attività, sono stati posti sotto sequestro. Sono in corso accertamenti dei carabinieri volti a stabilire la provenienza dello stupefacente e l’esistenza di eventuali collegamenti del giovane con la criminalità organizzata locale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bazar della droga in casa, in manette un 25enne "insospettabile"

BariToday è in caricamento