Martedì, 27 Luglio 2021
Altamura

"Luoghi del cuore 2012", nella classifica scorci suggestivi di Altamura e Gravina in Puglia

E' l'appello del Fondo Ambientale italiano: segnalare e poi votare un posto della nostra penisola che vorremmo "salvare". 37 sono in provincia di Bari e tra questi due cittadine murgiane

“Conosci la terra dove fioriscono i limoni?” scriveva Goethe rapito dalla bellezza del paesaggio italiano. È solo una delle tante prestigiose testimonianze di come l’Italia, con la sua storia millenaria e il suo straordinario patrimonio di arte e natura, da sempre incanti l’animo di ogni viaggiatore: Secondo il censimento 2012 di FAI sono 5658 i luoghi più suggestivi della nostra penisola;  37 sparsi in tutta la provincia di Bari e tra questi compaiono scorci di Murgia: Gravina in Puglia e Altamura.

Più precisamente stiamo parlando della 6ª edizione del censimento “I Luoghi del Cuore”, promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, esce dai confini nazionali e si rivolge per la prima volta non solo agli italiani, ma a tutti coloro che nel mondo amano l’Italia. Dal 23 maggio al 31 ottobre 2012 cittadini di ogni nazionalità potranno segnalare il proprio “luogo italiano del cuore”, quel luogo unico, a cui ci si sente legati, che si vuole proteggere e tutelare per sempre. FAI chiede al mondo un gesto d’amore per il nostro Paese; è questo il senso dell’appello del Censimento 2012 teso a sollecitare le Istituzioni locali e nazionali competenti affinché riconoscano il vivo interesse dei cittadini nei confronti delle bellezze del Paese e mettano a disposizione le forze necessarie per salvaguardarle così da rendere possibile il recupero di uno o più beni votati.

I luoghi del cuore che concorrono per Gravina In Puglia sono: il Ponte Acquedotto con 182 preferenze è al quattodordicesimo posto della classifica FAI; il Bosco di Difesa Grande; il Complesso Rupestre le 7 Camere; il Viadotto della Madonna della Stella, sebbene questi ultimi meno votati. Per Altamura invece sono stati segnalati: la Cattedrale federiciana Ss. Maria Assunta;  l’area archeologica di cava Pontrelli, più nota come “cava dei dinosauri”; il Pulo, spettacolare dolina; l’homo arcaicus più noto come “Ciccillo”. In ultimo, il Palazzo dell’Acquedotto pugliese che è stato segnalato ma non ancora votato.

Per sostenere uno di questi luoghi che vi sta particolarmente a cuore e che vorreste “salvare” potete esprimere la vostra preferenza sul sito www.iluoghidelcuore.it/

 


 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Luoghi del cuore 2012", nella classifica scorci suggestivi di Altamura e Gravina in Puglia

BariToday è in caricamento