Giovedì, 17 Giugno 2021
Altamura

Dispersi nel materano, partite le ricerche con unità cinofile

Ancora nessuna traccia di Carlo e Rosa Masiello, i due altamurani travolti comenica pomeriggio da un torrente in piena mentre si trovavano a bordo della loro auto nei pressi di Matera. In mattinata le ricerche sono riprese con l'ausilio delle unità cinofile

Proseguono anche oggi nel materano, nei pressi di Venusio, le ricerche di Carlo e Rosa Masiello, padre e figlia di Altamura di 86 e 44 anni, travolti domenica scorsa dalle acque di un torrente in piena mentre attraversavano un ponte a bordo della loro auto. Insieme a loro il marito della donna e due nipotine di cinque anni, che sono però riusciti a mettersi in salvo.

Già nella tarda serata di domenica poco distante dal luogo dell'incidente era stata ritrovata l'auto della famiglia altamurana, una Golf bianca, ma di Carlo e Rosa nessuna traccia. Le ricerche dei due dispersi sono andate avanti per tutta la giornata di ieri, anche con l'ausilio di un elicottero che ha perlustrato la zona dall'alto, mentre stamattina sono intervenute le unità cinofile. Finora però le ricerche non hanno dato nessun risultato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dispersi nel materano, partite le ricerche con unità cinofile

BariToday è in caricamento