Altamura Via Treviso

Info Point turistico, l'apertura è per febbraio 2013

I lavori di completamento sono stati affidati all'impresa aggiudicatrice della gara d'appalto, la Edim S.r.l di Gravina in Puglia. La struttura dovrebbe essere uno dei poli per il turismo in città

Febbraio 2013 è la nuova data decisa per la consegna dell’info-point turistico in via Treviso. I lavori di completamento sono stati affidati all’impresa aggiudicatrice della gara d’appalto, la Edim S.r.l di Gravina in Puglia.

L'apertura del “cannocchiale” , nome dato alla struttura per la sua forma insolita, era prevista per il 26 febbraio 2009 ma circa un mese fa l'Amministrazione comunale ha pubblicato un bando di 256 mila euro per la realizzazione di marciapiedi e recinzioni, rivestimenti e pitturazioni, elementi di protezione e occultamento macchine esterne per riscaldamento e raffreddamento ambienti, impianto di illuminazione area antistante edificio, sistemazione a verde e realizzazione piazza area a monte dell'edificio. Sono state ammesse alla gara 152 imprese.

La struttura dovrebbe essere uno dei poli per il  turismo in  Città anche se in molti non concordano: via Treviso è “fuori mano” rispetto al Centro altamurano. Oltre  a fungere da centro informativo sui siti strategici dell' Uomo di Lamalunga, Cava dei Dinosauri e Pulo di Altamura, l’edificio è destinato a diventare proprio la casa di “Ciccillo”, ovvero Museo dell’ Uomo di Altamura, ma ci vorrà tempo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Info Point turistico, l'apertura è per febbraio 2013

BariToday è in caricamento