Altamura

Ricercato da oltre un anno per spaccio, preso ad Altamura

La Guardia di Finanza ha prima perquisito in casa sua e sequestrato droga. Poi, ha indagato ulteriormente sulle sue generalità: si trattava di un 36enne latitante già inseguito dalla Procura di Rimini

Era ricercato da oltre un anno per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti il 36enne albanese arrestato dalle fiamme gialle ad Altamura.
I militari della Guardia di Finanza hanno perquisito in casa sua, in pieno centro cittadino, e hanno sequestrato marijuana.

Il 36enne, al momento della perquisizione, non era solo ma in compagnia di altri suoi connazionali; fatte le verifiche, è risultato in possesso di regolare passaporto rilasciato dalle competenti autorità albanesi con le sue reali generalità completamente sconosciute ai terminali delle forze di polizia. Ciò ha insospettito i militari, i quali hanno sottoposto il 36enne ad esami fotodattiloscopici per ulteriori accertamenti sulla sua identità. E’ risultato che si trattava di un latitante, ricercato da tempo sotto un altro nome e con un ordine di cattura emesso dalla Procura di Rimini per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo l’arresto, è stato trasferito in carcere a Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato da oltre un anno per spaccio, preso ad Altamura

BariToday è in caricamento