Mercoledì, 28 Luglio 2021
Altamura Piazza Municipio, 1

Tasse, addizionale Irpef dallo 0,35% allo 0,80%. Il centrosinistra: "Ma è un'ingiustizia"

Il provvedimento lo hanno votato in 16 durante l'adunata consiliare. Bocciate invece le proposte della minoranza che miravano ad aliquote differenziate a seconda delle fasce di reddito

Lo hanno deciso in 16: l'addizionale Irpef è passato dallo 0,35% allo 0,80% per tutti i cittadini indistintamente; l'addizionale regionale è di 1,53% sino a 28.000 euro di reddito, 1,73 oltre i 28.000. Il provvedimento è stato votato ieri dai 16 consiglieri di maggioranza durante l’adunata consiliare. Bocciate invece le proposte della minoranza che miravano ad aliquote differenziate a seconda delle fasce di reddito.

Questa manovra, secondo quanto previsto dalla maggioranza amministrativa, dovrebbe portare nelle casse comunali 3.500.000 euro per l’anno corrente. Saverio Diperna, PD, parla di "un'ingiustizia" perché l’Amministrazione non ha tenuto conto delle famiglie con difficoltà economiche che dovranno fronteggiare  un aumento delle tasse abbastanza oneroso. Enzo Colonna, allo stesso modo, dai banchi dalla minoranza ritenendo la nuova tassazione ingiusta e onerosa, dice: “c’è qualcosa che non va”. E questo perché durante la seduta del Consiglio Comunale ha preso visione di una circolare una elaborazione del servizio ragioneria comunale, sul gettito fiscale derivante dalle dichiarazioni dei redditi relativamente all'anno 2010.

I DATI:  Risulta che ad Altamura a dichiarare un reddito lordo superiore a 28.000 euro sono stati 2373 lavoratori dipendenti; 742 pensionati; 208 lavoratori autonomi; 153 imprese. In particolare, a superare i 55.000 euro di reddito, sono stati 331 lavoratori dipendenti; 112 lavoratori autonomi; 78 pensionati; 45 imprese. La massa contribuente si colloca sotto i 28.000 euro di reddito dichiarato: 18382 lavoratori dipendenti; 9045 pensionati; 1634 imprese; 256 lavoratori autonomi. Di questi, la quota maggiore si colloca addirittura sotto i 15.000 euro: 10.500 lavoratori dipendenti; 6.870 pensionati; 1195 imprese; 146 lavoratori autonomi. E conclude: “Non capisco molto di tasse e tributi, ma c'è qualcosa che non va”.
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse, addizionale Irpef dallo 0,35% allo 0,80%. Il centrosinistra: "Ma è un'ingiustizia"

BariToday è in caricamento