Mercoledì, 28 Luglio 2021
Altamura

Ad Altamura nasce la Banca del tempo

Il progetto prevede lo scambio gratuito del tempo. Ogni iscritto mette a disposizione qualche ora per offrire le proprie competenze; ospitalità, ripetizioni scolastiche sono un esempio

Ad Altamura nasce la Banca del Tempo. L'organizzazione, messa su da un gruppo di persone con la passione per il sociale,  è basata sullo scambio gratutito del tempo e coinvolge tutti purchè interessati a compiere un gesto di altruismo e generosità. 

La proposta: ogni iscritto mette a disposizione qualche ora per offrire la propria competenza. Al momento dell'iscrizione viene rilasciato un blocchetto di assegni che servirà a quantificare il tempo "speso" e quello "ricevuto"; le ore che ogni singola persona deposita presso la banca potranno poi esser utilizzate per richiedere un servizio. E', dunque, una banca a tutti gli effetti in cui  la moneta di scambio è il tempo.
 
 Le attività possono essere assai diverse: lezioni di cucina, manutenzioni casalinghe, accompagnamenti e ospitalità, babysitteraggio, cura di piante e animali, scambio, prestito o baratto di attrezzature varie, ripetizioni scolastiche, italiano per stranieri, etc.  Il progetto avrà inizio ufficialmente nelle prime settimane di settembre 2012. La sede provvisoria è in via Già Corte d'Appello 11.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Altamura nasce la Banca del tempo

BariToday è in caricamento