Sabato, 24 Luglio 2021
Altamura

Esplode bomba sotto casa di un avvocato, Stacca: "Confido nelle forze dell'ordine"

Il sindaco scrive un messaggio di solidarietà a tutti gli avvocati altamurani che sono stati vittime di atti intimidatori come quello avvenuto stanotte in via Mestre

Il sindaco Mario Stacca scrive oggi un messaggio di solidarietà nei confronti di tutti gli avvocati di Altamura dopo i fatti di questa notte: una bomba artigianale, probabilmente una bomba carta, è esplosa  intorno alla mezzanotte sotto la casa di un avvocato in via Mestre.

“Piena solidarietà alla classe forense di Altamura – scrive- per gli attentati intimidatori che hanno colpito diversi professionisti della categoria sia stanotte che in precedenza”.  “Sono episodi deprecabili e gravi – continua-che colpiscono in modo violento le persone e le loro famiglie ed inoltre creano inquietudine e senso di insicurezza per tutti i cittadini”. L’auspico di Mario Stacca è che le forze dell'ordine facciano la più completa chiarezza, individuando i responsabili, così da garantire agli avvocati di Altamura di svolgere il loro ruolo nella massima serenità, senza dover temere alcunché nell'esercizio della professione. “Ciò vale anche per la tranquillità di tutti i cittadini”.  E conclude con l’impegno personale di segnalare “tali urgenze” al Prefetto di Bari, confidando nella sua attenzione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode bomba sotto casa di un avvocato, Stacca: "Confido nelle forze dell'ordine"

BariToday è in caricamento