Altamura

Politiche 2013, il Pd taglia il nastro con Liliana Ventricelli

La ventisettenne altamurana insieme agli altri candidati democratici Grassi, Servodio, Antonacci, Decaro, Lavarra, De Santis, Campanelli e Cardascia ha presentato "L' Italia Bene Comune"

“Credo che la politica deve diventare un impegno comune e non deve essere affidato solo ai politici ma dovremmo sentirlo in ognuno di noi”. Con queste parole Liliana Ventricelli si è avviata alla conclusione del suo discorso e ha dato ufficialmente il via alla campagna elettorale del Partito Democratico per le imminenti  elezioni Politiche.

Liliana Ventricelli, la ventisettenne altamurana candidata alla Camera dei Deputati nella lista del PD a sostegno della coalizione “L’Italia Bene Comune” guidata dal segretario Pierluigi Bersani, ha dato il via insieme agli altri candidati al Parlamento: Gero Grassi, Giusy Servodio, Vito Antonacci, Antonio Decaro, Enzo Lavarra, Domenico De Santis, Adalisa Campanaelli, Domenico Cardascia..

“Un partito plurale e aperto- ha affermato Giusy Servodio- dove le diverse estrazioni politico-culturali e le diverse generazioni convivono in un clima di confronto leale e che cercano di trovare sempre la sintesi". Nei loro interventi i candidati al parlamento Enzo Lavarra, Vito Antonacci e Antonio Decaro hanno ricordato il ruolo fondamentale che ha l’intero territorio murgiano per lo sviluppo dell’agro-industria, un territorio in cui vi è sempre stato un importante dinamismo economico ma che negli ultimi anni ha subito il contraccolpo di una pesante crisi che si è abbattuta sul mobile imbottito mettendo in ginocchio uno dei settori trainanti dell’economia locale. Gero Grassi invece ha ricordato il suo impegno in Parlamento contro l’aumento delle spese militari ed in modo particolare contro l’acquisto degli aerei F-35, perché a conti fatti, con il costo di uno solo di questi aerei si riuscirebbe a coprire i costi dei libri per tutti gli studenti o le medicine per i malati come in un paese civile.

GLI IMPEGNI PER LA “MURGIA”: "Il PD e la sua squadra di parlamentari si impegnerà affinché l’ospedale della Murgia possa aprire nel più breve tempo possibile e  possa poi servire l’intero territorio; per i lavori di completamento della SS 96, la lotta alla criminalità organizzata, la buona amministrazione, il sostegno alle piccole-medie imprese per arginare la moria di aziende e per contrastare la disoccupazione ed il lavoro precario".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche 2013, il Pd taglia il nastro con Liliana Ventricelli

BariToday è in caricamento