Martedì, 3 Agosto 2021
Cassano delle Murge località Grottagiglio

Tagli boschivi abusivi, sequestrati 80 quintali di legna in località Grottagiglio

Il bottino è stato rinvenuto dal Corpo Forestale presso un'azienda agricola. Si tratta di proventi di una serie di tagli boschivi furtivi e abusivi. Denunciato il proprietario

Ottanta quintali di legna da ardere di essenza quercina in parte depezzata e in parte ridotta in tronchi sezionati della lunghezza di circa 50 cm e con un diametro variabile dai 15 ai 35 centimetri: è il “bottino” ritrovato dal Corpo Forestale in località “Grottagiglio”.

I forestali hanno rinvenuto il tutto presso un’azienda agricola; si tratta infatti del presunto bottino di una serie di tagli boschivi furtivi e abusivi  in danno di un bosco ceduo di roverella di proprietà privata, già segnalati alla polizia forestale. La legna è andata sotto sequestro, mentre il titolare dell’azienda è stato denunciato per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli boschivi abusivi, sequestrati 80 quintali di legna in località Grottagiglio

BariToday è in caricamento