Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cassano delle Murge

Viola gli obblighi della sorveglianza speciale, arrestato 26enne cassanese

E' finito in manette per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale. I Carabinieri lo hanno sorpreso con un telefono cellulare a lui vietato

E’ stato arrestato per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale M.C., 26enne cassanese sorpreso con un telefono cellulare che non avrebbe potuto utilizzare poiché vietatogli dal provvedimento.

I Carabinieri di Cassano delle Murge nel corso di un regolare controllo a casa dei detenuti agli arresti domiciliari hanno colto di sorpresa il sorvegliato e dopo le regolari procedure d’arresto, la Procura della Repubblica di Bari ha riconfermato i domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola gli obblighi della sorveglianza speciale, arrestato 26enne cassanese

BariToday è in caricamento