Giovedì, 29 Luglio 2021
Altamura

"Cava Pontrelli libera", i bambini in corteo per le strade della città

Ieri pomeriggio da piazzale Santa Teresa la manifestazione promossa dall'associazione "Spiragli" per il sostegno all'esproprio della cava

Ieri pomeriggio si è tenuta  la manifestazione per “Cava Pontrelli libera”organizzata dall’Associazione Culturale “Spiragli”. All’appuntamento presso il piazzale antistante la Parrocchia di Santa Teresa sono stati invitati tutti i bambini della città accompagnati dai propri genitori. I motivi che hanno spinto gli spiraglini a pensare tale iniziativa sono nel voler esprimere ancora una volta il valore universale della nota cava dei dinosauri;  l'importanza e l'urgenza dell'esproprio nei confronti dei proprietari tra l'altro ufficialmente deciso nell'ultimo Consiglio Comunale.

 
“Se a molti di noi adulti può sfuggire l’importanza di Cava Pontrelli, non dobbiamo permettere che ciò accada con i bambini, che della vita sono l’espressione più pura e più alta. A loro abbiamo il dovere di raccontare una storia iniziata ottanta milioni di anni fa”- commentano gli Spiraglini. E i bambini sono stati infatti i protagonisti del partecipato corteo; indossate le magliettine bianche con su stampato il logo dell’associazione promotrice hanno sfilato dietro lunghi striscioni  tenendo stretti coloratissimi palloncini. 
 
Francesco Fiore uno degli spiraglini oggi scrive: “è' doveroso ringraziare le scuole materne che hanno collaborato in modo straordinario a questa fantastica iniziativa, in particolare un grazie alla scuola dell'infanzia M. Montessori che con grande dedizione ha contribuito alla bellissima riuscita dell'evento. Le educatrici e la direttrice Maria Romano, hanno davvero rappresentato quanto di più bello si possa trasferire a bimbi resi incontenibili dall'entusiasmo. Non dimentico anche la bella collaborazione offerta dal "Trenino", altra scuola dell'infanzia e a tutte le mamme che, con grande abnegazione, hanno assistito i veri protagonisti, i bimbi!! “
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cava Pontrelli libera", i bambini in corteo per le strade della città

BariToday è in caricamento