Altamura Piazza Repubblica

Altamura: sei ceniceri nel centro storico della città

I dispositivi in ghisa sono stati disposti in sei punti caratteristici del centro. Sono il simbolo del progetto andato in porto dell'ex assessore M. Marroccoli e l'architetto A. Iacovuzzi

Sei ceniceri in ghisa in sei punti precisi del centro storico federiciano;  Porta Bari, piazza Repubblica, chiesa S. Nicola dei Greci, piazza Duomo, c.so Federico II di Svevia, porta Matera sono ora conoscibili con un solo gesto.

I ceniceri  sono dotati di un codice QR stampato a rilievo che consente di accedere a informazioni architettonico-culturali sugli edifici storici della cittadina. Il nome QR è l'abbreviazione di "quick response" , tradotto in italiano è risposta immediata. L'applicazione permette una rapida decodifica del suo contenuto. In pratica, basta avvicinarsi con il proprio telefono cellulare o smartphone per ottenere le informazioni sull'opera architettonica selezionata.

I sei piccoli dispositivi sono anche il simbolo di un progetto andato in porto, quello proposto dall'ex assessore al Centro storico Mino Marroccoli e curato dall'architetto Alessandro Iacovuzzi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altamura: sei ceniceri nel centro storico della città

BariToday è in caricamento