Sabato, 31 Luglio 2021
Altamura Via Carpentino

"SOS" torrente Jesce, il Comune chiede interventi per arginare le acque

Gli assessori Carlo Loiudice e Giuseppe Disabato hanno sottolineato al Consorzio di bonifica "Terre d'Apulia" l'urgenza di realizzare un'opera definitiva di canalizzazione

Il “corso” del torrente Jesce è stato oggetto di un incontro tra il Consorzio di bonifica ''Terre d'Apulia'', competente per la gestione e manutenzione dei corsi d'acqua, gli assessori Carlo Loiudice e Giuseppe Disabato ed il consigliere regionale Giacinto Forte.

La riunione  nasce dall’esigenza di fornire risposte concrete agli agricoltori della zona, già coalizzati, che chiedono interventi per evitare l'esondazione dello Jesce. Esiste un progetto per la canalizzazione artificiale dell'intero corso d'acqua che riporta come data il 1994 e ,in realtà, si parlava di questa opera già quarant’anni prima ma senza risultati. Gli assessori Loiudice e Disabato  hanno sottolineato l’urgenza di rimediare al dilemma dell’esondazione e di provvedere all’opera per la definitiva regimentazione delle acque, “tanto per iniziare garantendo la copertura finanziaria- scrivono da Palazzo di città- nonché effettuare le necessarie attività di pulizia”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"SOS" torrente Jesce, il Comune chiede interventi per arginare le acque

BariToday è in caricamento