Altamura

Estorsione via Facebook: arrestato 19enne di Altamura

Un giovane di Altamura è stato arrestato con l'accusa di estorsione nei confronti di una donna. Il giovane, tramite Facebook, ha cercato di estorcere denaro con la minaccia di pubblicazione di foto compromettenti

Ha provato ad estorcere 500 euro ad una donna conosciuta su Facebook e per questo motivo è stato arrestato con l'accusa di estorsione: è accaduto ad Altamura dove un ragazzo di soli 19 anni è attualmente agli arresti domiciliari.

Il giovane aveva nelle scorse settimane 'agganciato' una 36enne tramite il famoso social network cominciando poco dopo a corteggiare la donna che, però, non ha corrisposto le attenzioni del ragazzo. A quel punto il giovane ha iniziato a paventare l'ipotesi di divulgare delle foto compromettenti della donna chiedendole, per scongiurare tale evento, prima un rapporto sessuale e poi una somma di 500 euro. 

A quel punto la vittima, timorosa per eventuali fotomontaggi compromettenti in possesso del ragazzo, ha denunciato l'accaduto ai carabinieri che hanno teso la trappola al giovane: ieri, infatti, vittima e 'carnefice' si sono incontrati per dare vita alla consegna del denaro. Nel momento dello scambio, gli uomini delle forze dell'ordine sono entrati in azione cogliendo in flagrante il 19enne, poi posto in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione via Facebook: arrestato 19enne di Altamura

BariToday è in caricamento