Martedì, 27 Luglio 2021
Altamura Strada Statale 96

Blocco dei lavori sulla SS96, Giacinto Forte: "Occupiamo un tratto della statale"

Il consigliere regionale Idv parla all'indomani del "solito tavolo di unità di crisi" convocato per discutere sul mancato completamento del tratto Altamura-Toritto

"Ancora rinvii e scuse. E' il momento di dire basta”.  Così scrive Giacinto Forte, consigliere regionale Idv a proposito dell’ultimo incontro avvenuto a Bari per discutere sul blocco dei lavori di completamento della Statale 96 e precisamente del tratto lungo 5 Km che collega Altamura a Toritto.

“Confronti, che nonostante tutta la buona volontà- scrive Forte- servono per notificare l'ennesimo rinvio, o le solite e ingarbugliate scuse da parte di chi ha la responsabilità di consegnare i lavori”. E l’attenzione del consigliere va alla “vera parte lesa” cioè i cittadini che devono sopportare immani disagi e si ritrovano davanti all’ennesimo spettacolo di inefficienza. E continua, descrivendo, la situazione che si è creata , una sorta di beffa: “Sarebbe ora, che la ditta esecutrice dei lavori si assumesse fino in fondo le proprie responsabilità- scrive-invece di addurre motivazioni incomprensibili  rinviando sempre tutto alle calende greche. Altrimenti, si proceda alla risoluzione del contratto”. E conclude sottolineando che è inutile convocare “il solito tavolo di unità di crisi”; avrebbe maggior senso che sindaci, cittadini e rappresentanti istituzionali occupassero pacificamente un tratto della SS 96, per dire basta “alle solite promesse”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco dei lavori sulla SS96, Giacinto Forte: "Occupiamo un tratto della statale"

BariToday è in caricamento