Venerdì, 30 Luglio 2021
Altamura Via Già Corte D'Appello

"La conoscenza non è mai obsoleta": i Gd contro la svendita al liceo Cagnazzi

I giovani democratici esprimono il totale disaccordo sulla messa a bando di 989 strumenti scientifici appartenenti al patrimonio dell'Istituto ma anche "a generazioni di studenti"

La conoscenza non si svende, la cultura non è mai obsoleta o di troppo”. Con queste parole i Giovani democratici esprimono il totale disaccordo sulla notizia che da un paio di giorni sta suscitando non poche polemiche in città: la decisione da parte della presidenza del liceo classico Cagnazzi di mettere al bando 989 strumenti scientifici.

“Il fatto – scrivono i giovani di Marco Rifino-non susciterebbe alcuno scalpore se non fosse, però, che tra quei mille articoli ci sono oggetti che appartengono da decenni alla storia di quel Liceo e che contribuiscono, tutti insieme, a formare un vero e proprio piccolo museo delle scienze che ha formato intere generazioni di studenti del classico e delle scuole in visita”. Si tratta di strumenti scientifici di misurazione e dimostrazione di fisica, campioni, materiali e modelli di biologia, mineralogia, planetari, telescopi; una sorta di “modernariato scientifico che  rischia di essere disperso e svenduto”.  Alcuni oggetti toccano il prezzo di  €3,10.

Ma il fatto che ancor più suscita il disappunto dei più è che nel caso in cui non ci fossero offerte per i singoli articoli, la scuola si riserverà il diritto di avviare trattative di vendita privata e nel caso in cui neanche queste andassero a buon fine, si potranno cedere a titolo gratuito gli articoli a associazioni, enti o a privati qualsiasi. Il dirigente scolastico Biagio Clemente “basito”dalla polemica che ha suscitato la vicenda ha espresso l'intenzione di modificare la lista degli oggetti in vendita preservando così quelli di più alto valore storico e scientifico che rimarrebbero alla scuola e agli studenti. “Ovviamente vigileremo- concludono- affinché questo avvenga effettivamente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La conoscenza non è mai obsoleta": i Gd contro la svendita al liceo Cagnazzi

BariToday è in caricamento