Martedì, 27 Luglio 2021
Gravina Piazza Benedetto XIII

Chiesa "S. Maria Assunta", eliminato lo scivolo per i disabili

E' stato demolito per motivi di importanza urbanistico - ambientale; perché, secondo "i più", deturpava la bellezza del monumento. Contrario il vescovo mons. Mario Paciello

Lo scivolo per i disabili fuori dalla Chiesa Cattedrale “S. Maria Assunta” è stato demolito per motivi di importanza urbanistico – ambientale; perché, secondo "i più", deturpava la bellezza del monumento.

L’eliminazione di questa  rampa che avrebbe consentito l’accesso alle persone con difficoltà deambulatorie, è stata decisa dopo giorni di polemiche nella città “delle gravine”. Tra i gravinesi “pro” e i gravinesi “contro” hanno vinto i primi:  40 firme a sostegno del ripristino dei luoghi e quindi dell’eliminazione dello scivolo. E giustificano tale opinione con il fatto che “era brutto a vedersi” e inoltre non era rispondente all’idea di scivolo inizialmente concepita, nel rispetto della norma che regolamenta l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Tra i gravinesi “ contro” il vescovo mons. Mario Paciello, che non ha visto di buon occhio questo esempio di ripristino urbanistico-ambientale, probabilmente perchè  riesce a trarre un’unica conclusione: questi fedeli non possono entrare in Chiesa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa "S. Maria Assunta", eliminato lo scivolo per i disabili

BariToday è in caricamento