Martedì, 3 Agosto 2021
Gravina

Nuovo incendio a Gravina, il bosco 'Difesa Grande' torna a bruciare

Nel primo pomeriggio nel polmone verde nel cuore della Murgia barese sono divampate nuovamente le fiamme. Soltanto martedì era stato spento il rogo che in quattro giorni ha distrutto oltre 500 ettari di vegetazione

A soli quattro giorni dal rogo che ha distrutto più di 500 ettari di vegetazione, il bosco Difesa Grande a Gravina ha ripreso a bruciare. L'allarme è scattato alle ore 14.00 circa, quando un rappresentante della Polizia Municipale ha inviato la segnalazione. Sono immediatamente intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco del Comando di Bari, il Corpo della Guardia Forestale e la Polizia Municipale. Ancora non v'è alcuna certezza sulla natura e sull'entità del rogo ma come ci hanno detto i vigili del Fuoco dal Comando di Altamura ormai si pensa alla mano di ignoti: “l’autocombustione non convince più, c’è qualcuno che ha interesse a bruciare quel bosco”.

“Intanto ci sono nostri uomini sia a terra sia in aria”;  due aerei fire boss infatti sono già in azione per evitare che comunque le fiamme si sviluppino ulteriormente, mentre 20 vigili del fuoco sono nel bosco. Seguono aggiornamenti.
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo incendio a Gravina, il bosco 'Difesa Grande' torna a bruciare

BariToday è in caricamento