Mercoledì, 28 Luglio 2021
Gravina

Nascondeva pistola e munizioni in casa, in manette un pregiudicato gravinese

Gli agenti del Commissariato di Polizia hanno perquisito la casa del 51enne e hanno tovato l'arma sull'armadio in camera da letto e 77 cartucce di diverso tipo

E’ stato arrestato dopo una perquisizione in casa il 51enne C.G., pregiudicato gravinese, perché trovato in possesso di armi e munizioni.

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Gravina in Puglia, nei giorni scorsi, hanno sequestrato 50 cartucce da caccia a palla unica cal.12/70 nascoste sull’armadio in camera da letto, una pistola, completa di caricatore rifornito di 6 cartucce, modificata con la sostituzione della canna e pronta allo sparo; 21 cartucce, tutte calibro 9 corto, ben nascoste in cantina e camuffate sotto una serie di utensili, in apparente stato di abbandono. Tutto sotto sequestro. Dopo le regolari procedure d’arresto è stato trasferito in carcere a Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva pistola e munizioni in casa, in manette un pregiudicato gravinese

BariToday è in caricamento