Altamura Altamura / Via Gravina

Atto intimidatorio, incendiata auto di un avvocato altamurano

Data alle fiamme nella serata del 18 marzo l'auto di Saverio Laterza, nei pressi del suo studio. Giunge un messaggio di solidarietà da parte dell'ass. "Santoro Passarelli"

"L'Associazione Avvocati di Altamura "Santoro Passarelli" esprime "la solidarietà al collega ed amico Saverio Laterza per il grave atto intimidatorio nei pressi del suo studio”.  Così esordisce il presidente Antonio Santeramo, in riferimento all’incendio di "sicura natura dolosa" avvenuto nella serata del 18 marzo alla periferia dell'abitato di via Gravina: l’Audi A6 dell’avvocato altamurano, parcheggiata nei pressi del suo studio, è stata data alle fiamme.
 
“Il Servizio Giustizia – scrive Santeramo-non può essere derogato dallo Stato che chiude i Tribunali, gli uffici dei Giudici di Pace e smobilita il personale dalle Cancellerie  lasciando praticamente gli avvocati da soli a chiedere giustizia per i cittadini". Un messaggio anche da parte dell'Associazione Giovani Legali Altamurani (Agla), a firma del presidente Pasquale Giorgio. Oltre alla solidarietà per "il grave atto perpetrato in suo danno da parte di ignoti", si auspica "la pronta individuazione e punizione dei responsabile". "L'Agla – si continua a leggere - sottolinea quanto gli avvocati, in una situazione di crisi congiunturale e paralisi del sistema giudiziario, siano sempre più ingiustamente e pericolosamente esposti a manifestazioni di disagio - spesso eclatanti e violente - provenienti da soggetti esasperati dalle inefficienze e dai ritardi del sistema Giustizia".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto intimidatorio, incendiata auto di un avvocato altamurano

BariToday è in caricamento