Lunedì, 2 Agosto 2021
Altamura

Incidente sul lavoro a Monfalcone, muore Giovanni Cornacchia di Altamura

La vittima, un 54enne altamurano,era un manovratore specializzato del porto è rimasto schiacciato sotto un convoglio ferroviario mentre dava indicazioni via radio ai colleghi

Tragico incidente sul lavoro giovedì pomeriggio a Monfalcone (GO) in Friuli: Giovanni Cornacchia, 54 anni, operaio originario di Altamura, ha perso la vita dopo essere stato travolto da locomotore nella zona del porto.

Secondo le prime ricostruzioni Giovanni Cornacchia stava dando indicazioni via radio ai colleghi, dipendenti di una ditta esterna specializzata nella movimentazione di merci su rotaia, che opera in appalto all'interno dello scalo monfalconese. Ma all'improvviso si è scoperto che l'uomo è stato schiacciato. Non è ancora chiaro se si è trattato di un errore umano da parte del macchinista o se la vittima è caduta o ancora, ha avuto un malore. Il collega non ha potuto fare altro che dare l'allarme. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'operaio. La procura di Gorizia ha aperto un fascicolo per chiarire le responsabilità sull'episodio. Sul posto anche i tecnici dello Spisal.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Monfalcone, muore Giovanni Cornacchia di Altamura

BariToday è in caricamento