Mercoledì, 28 Luglio 2021
Altamura

Pullman si ribalta sulla A14, in corso le indagini: escluso un guasto del mezzo

Il bus era in perfette condizioni per viaggiare. Esclusa anche l' ipotesi di possibili guasti al mezzo dell'azienda altamurana "Marino" coinvolto nell'incidente dello scorso 17 novembre

Il pullman era in perfette condizioni per viaggiare. Esclusa anche l’ ipotesi di possibili guasti al mezzo nel prosieguo delle indagini a carico dell’azienda altamurana “Autolinee Marino” dopo l’incidente dello scorso 17 novembre.

La Polizia Stradale di Fano continua  l’indagine sui fatti accaduti lo scorso venerdi sulla A14 all’altezza di Senigallia: un pullman di linea Foggia- Torino si ribalta terminando la sua corsa in un canale di raccolta delle acque piovane. A bordo, 45 passeggeri rimasti per gran parte feriti in modo non grave.  Dopo i dovuti accertamenti presso l’ospedale di Senigallia sono stati riportati in Puglia da un secondo bus messo subito a disposizione dall’azienda.

L’autista, inoltre è risultato negativo ai test su droga e alcol.  La Polizia sta considerando l’ipotesi di un colpo di sonno o di una distrazione da parte dello stesso anche se, da quanto hanno riferito dagli uffici di “Autolinee Marino” , era reduce delle regolari 45 ore di riposo previste da regolamento e a bordo c’era anche il secondo autista che dormiva quando si è verificato l’impatto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullman si ribalta sulla A14, in corso le indagini: escluso un guasto del mezzo

BariToday è in caricamento